Champions League

Champions League, tutto su Feyenoord-Napoli: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Esultanza-giocatori-Napoli-fine-partita

Ultima giornata del girone di Champions League decisiva per il Napoli che dovrà battere il Feyenoord e aspettare buone notizie da Kharkiv

Si è complicata e non poco l'avventura del Napoli in Champions League. Adesso gli azzurri di Sarri non sono più padroni del proprio destino. La causa è stata proprio la prima partita del girone, persa malamente sul campo dello Shakhtar Donetsk. Adesso a 90′ dal termine del girone il Napoli non è più padrone del suo destino. Oltre alla vittoria sul campo del Feyenoord infatti servirà che il Manchester City – già qualificato e sicuro del primo posto – vinca la sua partita sul campo dello Shakhtar. Una situazione non impossibile se cerchiamo di abbandonare la dietrologia italiana secondo la quale il City potrebbe “regalare” punti agli ucraini.

Orario e dove vederla in tv

La partita verrà trasmessa in esclusiva su Mediaset Premium sui canali Premium Sport (370)e Premium Sport Hd (380). Il calcio di inizio è previsto per le ore 20.45 di mercoledì 6 dicembre.

Le probabili formazioni

Il Napoli arriva alla sfida decisiva parecchio acciaccato. Insigne – – potrebbe non farcela. Al suo posto potrebbe essere utilizzato Zielinski nel tridente offensivo. L'alternativa meno probabile è Ounas che però ha dimostrato di non esser pronto per il gioco di Sarri. Il Feyenoord – già escluso anche dall'Europa League – dovrà fare a meno del difensore di fascia Haps, al suo posto agirà Nelom.
Feyenoord (4-3-3): Jones; Diks, van Beek, Tapia, Nelom; Amrabat, Toornstra, Vilhena; Berghuis, Jorgensen, Larsson.
Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Koulibaly, Albiol, Mario Rui, Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Zielinski. All. Sarri

Consulta anche:


30 anni, nato e (soprav)vissuto a Bari, ingegnere civile ma solo per sbaglio. Appassionato di qualsiasi sport o forma di competizione esistente, calcio e fantacalcio in primis. Se c'è una palla che rotola c'è sempre un bimbo che le corre dietro.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League