Serie A

Inter, senti Shaqiri: "Il calcio italiano non era molto attraente. Nei nerazzurri troppo casino"

Inter, senti Shaqiri: "Il calcio italiano non era molto attraente. Nei nerazzurri troppo casino"

L'ex trequartista dell'Inter Xherdan Shaqiri, ha parlato della sua esperienza in maglia nerazzurra e dei motivi dell'addio all'Italia

Il trequartista svizzero dello Stoke City Xherdan Shaqiri, è tornato a parlare dell'anno passato in Italia all'Inter. In un'intervista rilasciata a Basler Zeitung, Shaqiri ha ripercorso l'annata interista, svelando i motivi dell'addio. Si parte dall'approdo a Milano: “Molti pensano che all'Inter sia andato tutto male, ma non è così. Ho detto che ero vicino al posto dove ho passato i migliori momenti della mia vita ed è così: ero vicino alla mia famiglia, il club era al confine con la Svizzera. Solo che il calcio italiano non era poi molto attraente. Ma non ho mai avuto problemi di alcun tipo, se è questo che intendete“.
L'addio è legato alla poca organizzazione: “Volevo qualcosa di diverso. Ho avuto la sensazione di non aver fatto un grande passo avanti lì. All'Inter c'era un grande viavai, insomma un casino come si suol dire. Faccio un esempio: quando sono arrivato nello spogliatoio per l'inizio della preparazione pre-stagionale 2015, c'erano 50 giocatori. Molti di loro erano tornati dal prestito e dovevano essere ricollocati. Da lì ho capito: questo è un bel pasticcio. Però le strutture mi piacevano, sono contento quando le cose funzionano. Per questo, ho deciso che la cosa migliore era andare via“.
In chiusura, sulla sua squadra attuale, lo Stoke City: “Mi hanno offerto tutto quello di cui avevo bisogno: minuti di gioco, una lega top e infrastrutture da squadra di vertice. Volevo sperimentare qualcosa di nuovo. Poi ho sempre ritenuto la Premier League la miglior lega al mondo, per questo ho deciso di mettermi alla prova: chiunque gioca qui, è un ottimo giocatore. Allo Stoke sto molto bene, ho tutto ciò di cui ho bisogno e non voglio andare via. Poi non si sa cosa ti riserva il calcio, tutto corre veloce. Voglio tornare in Champions, mi manca molto giocarla: voglio tornare a gustarmi l'inno, e sono sicuro di essere un giocatore che appartiene a questo livello“.

? Pillola di Fanta

Nella stagione passata in maglia nerazzurra, Shaqiri ha totalizzato 20 presenze, tre gol e due assist. Allo Stoke sta invece trovando maggiore continuità, in stagione finora ha totalizzato 14 presenze, tre gol e cinque assist. PERDITA


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
11 Monza

Monza

25 8 9 8 -5 33
12 Genoa

Genoa

25 7 9 9 -5 30
13 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
14 Udinese

Udinese

25 3 14 8 -13 23
15 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
16 Empoli

Empoli

25 5 7 13 -19 22
17 Sassuolo

Sassuolo

24 5 5 14 -16 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

25 2 7 16 -31 13

Rubriche

Di più in Serie A