Seguici su

News

Barcellona, Abidal chiarisce: "Messi non ha mai parlato male di me"

abidal-barcellona

In merito all’intervista da poco rilasciata, l’ex terzino francese chiarisce il suo rapporto con i compagni al Barcellona

Eric Abidal si è raccontato in un reportage a lui dedicato, concentrandosi sui suoi trofei ma soprattutto sulla brutta malattia che ha dovuto affrontare nel 2011. Il francese ieri è stato intervistato dal suo ex compagno di nazionale Olivier Dacourt, nella trasmissione andata in onda su “Canal Plus”. A causa però di alcune incomprensioni, sono scoppiate vere e proprie polemiche circa quanto detto dall’ex campione del Barcellona, dovute specialmente al suo rapporto con Leo Messi riguardo alla sua malattia.
Il ragazzo ci ha dunque tenuto a chiarire la situazione. “Quando mandai il video per dare coraggio alla squadra, Messi non mi disse di non mandare più cose del genere o che non ne voleva sapere niente” – spiega l’ex terzino del Monaco, che poi continua – “Leo mi disse che soffriva nel vedermi in quello stato, ma in nessun momento ha speso frasi cattive nei miei confronti“.
Questo il tweet ufficiale di Eric Abidal sul suo profilo Twitter.

Consulta anche:

IL TABELLONE COMPLETO DEL CALCIOMERCATO INVERNALE DELLE 20 SQUADRE DI SERIE A


? Pillola di Fanta

Questa versione di Abidal sembra decisamente più veritiera. D’altronde, dopo aver sconfitto il cancro nel 2011, Abidal giocò anche la finale di Champions League a Londra contro il Manchester United. Guardiola scelse infatti di schierarlo terzino sinistro al posto addirittura di capitan Puyol. Il rapporto tra Abidal e i suoi compagni si vede soprattutto alla fine, quando scelsero di far sollevare a lui la coppa dalle grandi orecchie sotto il cielo di Wembley. CAMPIONE NELLA VITA
 

Fonte foto: fcbarcellona.com

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in News