Seguici su

Calciomercato

Boca Juniors, Tevez torna a casa: "Qua per la Libertadores e l’Albiceleste"

L'ex numero 10 della Juventus ha firmato un nuovo contratto con il Boca Juniors, tornando definitivamente a casa: “Vogliamo la settima Libertadores. Il mondiale? Un sogno”

Tecnica, corsa, visione ma anche passione, cuore e grinta: tutte queste sono qualità che senza alcun dubbio possiamo trovare in Carlos Tevez, espertissima punta argentina con un passato anche alla Juventus. Una lunga e movimentata carriera per l'Apache, che ha incantato e fatto sognare i tifosi di qualsiasi squadra nella quale abbia giocato: con i bianconeri di Allegri ha all'attivo anche una finale di Champions League, senza contare l'immenso contributo dato nella risalita della Juve verso il vertice del calcio italiano ed europeo. Ora, per la terza volta in carriera, Carlitos torna a casa, a Buenos Aires, per indossare nuovamente quella maglia che ha sempre amato e che per lui è come una seconda pelle: quella del Boca Juniors. Alla presentazione con il club argentino, Tevez ha parlato dei suoi prossimi obiettivi, tra Libertadores e Albiceleste. Ecco le parole dell'Apache:
Sulla condizione fisica:Fisicamente sto bene e sono pronto per giocare, ma toccherà all'allenatore (l'ex Palermo Guillermo Schelotto, ndr) decidere. Sono felicissimo di essere qui, sono tornato per vincere la Libertadores, portare a casa il trofeo per la settima volta è il sogno di tutti noi qui al Boca. Il campo deve parlare per me, devo dimostrare alla gente cosa provo per il Boca. Mi mancava l'adrenalina prima di entrare in partita, quelle sensazioni che provi nel tunnel della Bombonera, non vedevo l'ora di rivivere tutto questo“.
Sul sogno nazionale:Per uno della mia età sarebbe bellissimo giocare la Coppa del Mondo, sarebbe un po' una consacrazione. Ormai ho davanti pochi anni di calcio e me li voglio godere, soprattutto desidero vivere al massimo questo contratto biennale che ho firmato con il Boca Juniors“.
Calciomercato invernale: il tabellone delle 20 squadre di Serie A


?Pillola di Fanta

Grandi giocate e grandissimi gol è quello a cui ci ha abituato Carlos Tevez, capace di cambiare un partita con una sola giocata e in grado di caricarsi la squadra sulle spalle nei momenti di difficoltà. Nel corso della sua carriera non è mai stato un giocatore banale e, anche se la lingua è lunga, per lui parlano i piedi. Anche in bianconero ha fatto sognare i tifosi, vincendo e convincendo. Cuore, grinta e garra: semplicemente Carlitos Tevez. APACHE


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato