Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio, top&flop della 20^ giornata: un super Immobile inguaia Gomis

Esultanza-gol-Europa-League-Ciro-Immobile

Questi i 3 giocatori migliori e peggiori del 20^ turno di Serie A, tra conferme e sorprese

TOP

CIRO IMMOBILE

Che il centravanti della Lazio fosse tornato quello capace di conquistare il titolo di capocannoniere con la maglia del Torino lo si era capito già a inizio stagione. Ma tutte queste soddisfazioni da Ciro nessuno avrebbe potuto minimamente immaginarle. Quattro gol alla Spal significano una partita di fantacalcio vinta da solo. Per i fantallenatori che anno puntato su di lui al momento è una stagione trionfale. VOTO 9 (+12). Per i meno attenti: VENTUNO. Il voto più alto assegnato quest’anno al fantacalcio.

MASSIMO CODA

Da un attaccante all’altro, questa volta meno annunciato. Si tratta di Massimo Coda che regala al Benevento la seconda vittoria in campionato con una prestazione impressionante. Due gol e un assist e una partita – quella con la Sampdoria – da consegnare agli annali della sua società. Se il Benevento avrà qualche possibilità di salvarsi, questa passera sicuramente dai piedi dell’attaccante di Cava dei Tirreni. VOTO 8 (+7)

MIRKO ANTENUCCI

Come spesso gli capita è l’ultimo ad arrendersi dei suoi. Prima pareggia il vantaggio della Lazio, dopo accorcia le distanze su calcio di rigore. Contro un Immobile così non basta, ma per un calciatore proveniente dal campionato cadetto questa stagione in Serie A sta regalando più di una soddisfazione. A lui, alla Spal e ai fantallenatori che hanno puntato su di lui. VOTO 7 (+6) 

FLOP

ALFRED GOMIS

La sua unica colpa in questa giornata è essersi trovato difronte una super Lazio e sopratutto un implacabile Immobile. Cinque gol subiti lo mandano di diritto sul gradino più alto del podio dei flop di giornata. Per chi ha avuto l’esigenza di schierarlo un vero disastro. VOTO 5 (-5)

JACOPO SALA

La sua espulsione ha dato il “la” alla vittoria del Benevento sulla sua Sampdoria. Un ingenuità che ha lasciato i suoi in 10 e che ha sicuramente compromesso la partita. Un peccato perché fino a quel momento la sua prestazione era stata più che sufficiente. VOTO 5 (-1)

NENAD TOMOVIC

il centrale del Chievo ha la sfortuna di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato. L’autogol messo alle spalle di Sorrentino sul finire del primo tempo ha vanificato probabilmente uno dei migliori momenti del Chievo che era padrone assoluto del campo. Un infortunio che molto probabilmente è costato due punti alla squadra di Maran. VOTO 5 (-2)
 
CONSULTA TUTTI I VOTI DELLA 20^ GIORNATA DI SERIE A
LE SORPRESE PER IL FANTACALCIO DELLA 20^ GIORNATA
 

fonte: twitter.com/OfficialSSLazio

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Fantacalcio