Seguici su

Serie A

Inter-Roma, Spalletti in conferenza: "Lavorando bene i risultati arrivano. Non dimenticherò mai Roma"

Il tecnico nerazzurro pretende dai suoi maggiore concentrazione nel corso delle partite e soprattutto in occasione della sfida contro la sua ex squadra. Le dichiarazioni di Spalletti

Luciano Spalletti presenta in conferenza stampa il fondamentale match di domani sera tra la sua Inter e la Roma di mister Di FrancescoSan Siro. Una sfida che potrebbe dire molto sull’obiettivo Champions League delle due squadre, ma il tecnico nerazzurro non è dello stesso parere. Spalletti poi si mostra soddisfatto del calciomercato della società (con Rafinha che sarà in tribuna domani sera) e traccia un bilancio dell’andamento stagionale dei suoi uomini. Ecco le sue dichiarazioni.
Sulla partita contro la Roma: “È ancora presto per dire se sia decisiva o meno, si sa che partite così possono essere determinanti per entusiasmo e convinzione, ma manca ancora troppo. Basta guardare la classifica di ogni anno. Dobbiamo solo continuare a lavorare nella maniera corretta per crescere. Per diventare quelli da titolo bisogna fare cose importanti, forti. Anche durante la settimana bisogna lavorare in un certo modo. Una delle qualità di questa partita sarà il livello di concentrazione. Sarà vietato distrarsi. Bisogna essere bravi e rimanere concentrati”.
Sul mercato: “Sono sempre soddisfatto dell’operato dei nostri dirigenti. Sono in sintonia con loro. Sta a noi aiutare Rafinha a trovare la condizione per poterci dare una mano. Non voglio lanciare messaggi sbagliati a chi c’è già: sono loro che ci hanno portato fino a questo punto”.
Sulla gara d’andata e sui singoli: “A Roma abbiamo avuto un buon equilibrio. Ci è girata bene in un paio di episodi che successivamente invece non abbiamo visto. Il livello di concentrazione mantenuto nel tempo fa la differenza. Ci sono calciatori che risolvono la partita da qualsiasi episodio. Basta perdere di vista un dettaglio e tutto prende una piega diversa. Bisogna essere bravi a mantenere le mani salde sul manubrio. Joao Mario ha fatto delle buone prestazioni. Forse ha fatto meglio a gara in corso ma ci ha dato il suo contributo. Icardi è uno di quelli che ti guarda e ti sorride quando le cose vanno male. Pronto sempre a ribaltare le cose. Lisandro Lopez ha l’urlo del calciatore, avere forza e contrasto ogni volta che ci si avventa sul pallone è importante, oltre alla qualità. Ci darà sicuramente una mano”.
Sulla designazione di Massa per domani: “E’ uno dei migliori. Ci ha diretto già qualche volta e ha sempre preso scelte importanti e misurate. Contro la Juventus secondo me non era rigore e lui ha visto bene. Sempre molto attento”.
Sui suoi trascorsi a Roma e su Totti: “Lì ho passato momenti bellissimi della mia vita, difficili da dimenticare. Sarà un piacere incontrare tutti, sempre. Non c’è solo il risultato della partita, ci sono molte altre cose. Anche qui mi sto trovando benissimo. Mi porto dietro quei risultati che non sono riuscito a raggiungere. E sono tanti. Per tre stagioni non abbiamo vinto lo scudetto ma siamo arrivati a un passo da altri importantissimi obiettivi. Ce li ho tutti segnati. Su Totti, ad esempio, scrivete ciò che vi pare. Ho speso tutti gli aggettivi possibili. Allenandolo ci si rende conto di che fenomeno è ed è stato. Le complicazioni tra le persone sono le cose che si lasciano in sospeso. A lui ho detto quello che dovevo. Se dovessi incontrarlo andrò ad abbracciarlo come farò con tutti gli altri. Con quei calciatori ho passato momenti bellissimi ed emozionanti. Appena andrò ad incontrarli di nuovo sarà un piacere“.

Le probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, Santon; Vecino, Gagliardini; Candreva, Valero, Perisic; Icardi. All. Spalletti
Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Dzeko, El Shaarawy. All. Di Francesco

Consulta anche:

SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA ALL’ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO 2017/2018 IN PDF
LE PAROLE DELL’AVVERSARIO: MISTER DI FRANCESCO
LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 21^ GIORNATA
LA LISTA AGGIORNATA CON TUTTI I CONVOCATI DELLA 21^ GIORNATA DI SERIE A
IL TABELLONE COMPLETO DEL CALCIOMERCATO INVERNALE 2018

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A