Ultime notizie

Juventus, Davids incorona i bianconeri: "Vinceranno ancora loro"

Juventus, Davids incorona i bianconeri: "Vinceranno ancora loro"

Edgar Davids ex calciatore e ambasciatore della Juventus nel mondo ha parlato del calcio italiano e della sua ex squadra

Il pitbull, lo chiamavano quando con i suoi immancabili occhiali arancioni rincorreva qualsiasi cosa gli passasse intorno sui campi da calcio. Edgar Davids ha lasciato un segno indimenticabile per i suoi tifosi e per tutti quelli che lo hanno visto giocare. Adesso è ambasciatore della Juventus nel mondo e oggi, ospite del Pitti Bimbo ha detto la sua su diversi argomenti. A partire dal momento del nostro calcio. “Un Mondiale senza l'Italia non è un vero mondiale. Adesso bisogna approfittare per cambiare tutto, paradossalmente quello che è successo può essere un nuovo inizio. Bisogna cercare di valorizzare quello che c'è già. Iniziare a cambiare dal basso, dagli allenamenti dei giovani e dagli stadi che sono troppo vecchi. L'Italia ha dalla sua una storia che non può essere dimenticata”.
Sulla lotta Scudetto e sulla Serie A. “Per me vincerà la Juventus. Il Napoli gioca benissimo e spero riescano a lottare fino alla fine. C'è bisogno anche di bel calcio oltre che a delle vittorie. Il Milan? Non basta comprare giocatori, devono cambiare la struttura. Il Manchester City ha comprato calciatori per anni senza raggiungere risultati. Ora è stato dato tempo a Pep – Guardiola, ndr – e guardate come giocano”.
RIMANI AGGIORNATO SUL MONDO BIANCONERO 
La Juventus domina in campionato da anni ma esiste davvero una maledizione Champions League? “È difficile capire cosa può succedere in Europa, la Champions è una competizione difficile. Ci vuole molta fortuna. La Juve ha giocato in finale contro le due squadre più forti del Mondo. Il Chelsea quando ha vinto non era la squadra più forte. La fortuna conta tanto”.
Un tempo i calciatori olandesi dominavano la Serie A, ora se ne sono perse un po' le tracce…”Ora non siamo al top come movimento. Speriamo che crescano calciatori in grado di giocare in grandi squadre. È un momento di transizione. Kluivert jr? Il suo futuro dipenderà da ciò che vorrà fare. La testa è fondamentale in un ragazzo così giovane”.
 


Gianni De Simon

30 anni, nato e (soprav)vissuto a Bari, ingegnere civile ma solo per sbaglio. Appassionato di qualsiasi sport o forma di competizione esistente, calcio e fantacalcio in primis. Se c'è una palla che rotola c'è sempre un bimbo che le corre dietro.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Ultime notizie