//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Serie A

Lazio, Lotito sorride: rinnovo più vicino per Stefan De Vrij

esultanza-gol-Stefan-de-Vrij-difensore-Lazio

Il centrale olandese potrebbe ottenere a giorni il suo rinnovo di contratto: quasi 3 milioni a stagione e clausola rescissoria più che “abbordabile”

Dopo le difficoltà degli ultimi giorni, sembra che la questione più spinosa in casa Lazio si stia per risolvere. Visto lo strepitoso girone d’andata di Stefan De Vrij – e di tutta la squadra – Lotito ha pensato bene di blindare il difensore olandese. Il ragazzo ha grandi estimatrici in tutta Europa, ma sta benissimo a Roma ed è un vero e proprio leader nel sistema di Inzaghi. In queste ore, il classe 1992 sembra aver accettato la proposta biancoceleste: 2,5 milioni di euro a stagione, avvicinandosi così ulteriormente ai 3 milioni richiesti dal giocatore.
Inoltre, l’ex difensore del Feyenoord vorrebbe fissare con Lotito una clausola rescissoria “abbordabile”: si pensa intorno ai 25 milioni di euro, cifra decisamente bassa visti i prezzi attuali. Secondo le indiscrezioni, il contratto del talento biancoceleste – attualmente in scadenza – sarebbe prolungato fino al 2019 o al 2020. Dopo diversi mesi di trattative, dunque, De Vrij e il suo procuratore sembrano aver ottenuto la proposta da top player che volevano. Nonostante ciò, la Lazio può sorridere: salvo imprevisti, almeno per gennaio, si terrà il suo campione.

Consulta anche:

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO INVERNALE DI TUTTE LE 20 SQUADRE DI SERIE A


? Pillola di Fanta

Le difficoltà di comunicazione tra le parti sembrano essersi momentaneamente risolte. De Vrij continuerà ad essere uno dei punti di forza della Lazio di Inzaghi e Lotito si godrà ancora il suo giocatore. Tutti felici e contenti, sembra. Tuttavia, quest’esito potrebbe essere controproducente per il club. per volere dello stesso difensore, infatti, la clausola rescissoria che verrà fissata – indipendentemente da quale sarà l’esatta cifra – sarà sicuramente molto al di sotto degli standard attuali. E le squadre disposte a pagare qualche decina di milioni di euro per un grandissimo difensore ci sono eccome. Sia in Italia che all’estero. L’INIZIO DELLA FINE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A