Seguici su

Calciomercato

Lazio, problemi nel rinnovo di De Vrij: il Napoli prova ad inserirsi

esultanza-gol-Stefan-de-Vrij

Il rinnovo del centrale olandese si è arenato: alle pretendenti del centrale si è aggiunto anche il club di De Laurentiis

Sembrava tutto fatto per il rinnovo di contratto di Stefan De Vrij con la Lazio. Anche il ds capitolino, Igli Tare, si era sbilanciato dichiarando che l’accordo era ad un passo. All’improvviso però ecco una brusca frenata, con le trattative che si sono arenate e il club di Lotito che rischia di perdere l’olandese a costo zero a partire dal 30 giugno 2018.
Il difensore e il club laziale sembravano aver trovato un punto d’incontro con l’inserimento della clausola rescissoria fissata a 25 milioni. Nelle ultime ore sembra però essere arrivato uno stop alle contrattazioni da parte della SEG, l’agenzia di procura del centrale, a causa di qualche dettaglio da sistemare.
Complicazioni che hanno subito riacceso l’interesse di Inter e Barcellona, ma non solo. Alle pretendenti dell’olandese si è aggiunto anche il Napoli. Il club di De Laurentiis è molto interessato al centrale biancoceleste, in particolar modo se la cessione di Maksimovic allo Spartak Mosca dovesse andare in porto. Gli azzurri dovranno comunque superare le reticenze dell’olandese, che al momento – se non dovesse arrivare il rinnovo con la Lazio – sembra preferire un’esperienza in Catalogna.

? Pillola di Fanta

Il rinnovo di De Vrij sarebbe fondamentale per la Lazio, per non perdere a zero un centrale tra i migliori in Italia. Il club biancoceleste avrebbe molta difficoltà a rimpiazzarlo perchè l’olandese rappresenta non solo un ottimo difensore, ma anche un leader capace di guidare l’intera retroguardia. PEZZO PREGIATO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato