Seguici su

Serie A

Lazio-Udinese, all'Olimpico termina 3-0: decidono un'autorete di Samir, Nani e Felipe Anderson

Nani Lazio

Termina con una vittoria biancoceleste il recupero della 12^ giornata tra Lazio e Udinese. Decisiva l’autorete di Samir e il gol di Nani

Continua la marcia della Lazio in campionato che conquista la terza vittoria consecutiva. Contro l’Udinese finisce 3-0. I biancocelesti, ora a 46 punti, allungano in classifica su Inter e Roma. Record per la squadra di Inzaghi che con questa vittoria raggiunge i 40 punti nel girone di andata, battuto il precedente primato della Lazio di Petkovic (39).
La Lazio passa in vantaggio al 22′: cross dalla sinistra di Milinkovic Savic che sbatte sulla testa dello sfortunato Samir. Autorete per il difensore brasiliano. Al 25′ l’Udinese si costruisce l’azione del pareggio con Barak in campo aperto; il centrocampista a tu per tu con Strakosha calcia incrociando, ma il portiere intuisce ottimamente. Occasione per Parolo al 41′, ma il centrocampista spara a lato.
Nella ripresa la Lazio trova subito il raddoppio con Nani: sgroppata di Felipe Anderson sulla fascia sinistra che serve il portoghese in mezzo all’area. E’ 2-0. Oddo reagisce mandando in campo le prime linee De Paul e Jankto, ma la gara non cambia. Gara davvero sottotono per l’Udinese soprattutto dal punto di vista caratteriale. Nel finale miracolo di Strakosha su De Paul, che da pochi metri sbaglia l’opportunità di riaprire il match. Allo scadere arriva il gol di Felipe Anderson che vale il 3-0 finale. Prestazione maiuscola del brasiliano.

Lazio-Udinese 3-0 – il tabellino

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Radu, De Vrij, Wallace; Basta, Parolo (86′ Murgia), Lucas Leiva, Lukaku; Milinkovic-Savic (66′ Lulic), Nani (71′ Luis Alberto); Felipe Anderson. All. Inzaghi
Udinese (3-5-2): Bizzarri; Samir, Danilo, Nuytinck; Stryger Larsen, Barak (55′ De Paul), Fofana, Hallfredsson (79′ Balic), Pezzella; Perica (64′ Jankto), Maxi Lopez. All. Oddo
MARCATORI: 22′ Samir (autogol), 47′ Nani, 87′ Felipe Anderson
AMMONITI: 15′ Perica (U), 47′ Samir (U)
ESPULSI: –
ASSIST: Felipe Anderson (L)

?Pillola di Fanta

L’Udinese ha subito quattro autogol, nessuna squadra ha fatto peggio in questo campionato. SFORTUNA

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A