//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Serie A

Milan, Bonaventura elogia Gattuso: "Ora non c'è più confusione"

bonaventura-milan

Il centrocampista del Milan, Giacomo Bonaventura, ha parlato di come la situazione sia cambiata con l’arrivo di Gattuso sulla panchina rossonera

Il Milan si appresta ad affrontare questa seconda parte di stagione con uno spirito diverso e come conferma il suo numero 5, Jack Bonaventura, dall’arrivo in panchina di Gattuso la situazione è migliorata, almeno sotto il profilo mentale: “Il livello degli allenamenti si è alzato molto. Inoltre il nostro allenatore ha un carattere forte, una grande passione, è onesto, ed è riuscito a dare a tutti noi una grande voglia di migliorare, un’unità di intenti importante“.
Ma per il centrocampista anche a livello tattico ora la squadra ha un’identità: “L’intuizione più importante è stata quella di riproporre la difesa a 4. Finalmente abbiamo un modulo ben preciso e lo stiamo portando avanti. Adesso non c’è più confusione, la situazione è chiara per tutti“.
Nell’intervista rilasciata al Corriere dello Sport continuano gli elogi per il tecnico: “Uno, magari, vorrebbe Pep Guardiola o un top come allenatore. Ma Gattuso non ha nulla da invidiare a nessuno come metodo di lavoro“.
Sugli obiettivi dei rossoneri: “Il Milan sta combattendo ed è in lotta ancora su tutti e 3 i fronti: sta tenendo fede alle aspettative, ai programmi della scorsa estate. Bisogna avere fiducia. Se troveremo il giusto equilibrio la squadra potrà restare nella scia delle prime 5 della classifica“.
Nella prossima partita di campionato – così come in quella di Coppa Italia – i rossoneri affronteranno la Lazio, un avversario non semplice da battere: “Sicuramente per noi sarà un doppio banco di prova importante. Loro sono squadra molto forte e soprattutto in gran forma. Sono molto solidi in difesa, una dote che in Serie A alla lunga paga“.
In attacco probabilmente i biancocelesti saranno orfani di Ciro Immobile ma questa assenza non li rende un avversario meno temibile: “Hanno un attacco eccezionale che non dipende o meno dalla presenza di Ciro Immobile. Col Chievo per esempio la Lazio è esplosa proprio nel momento in cui ha dovuto fare a meno del suo centravanti titolare“.

Consulta anche:

Tutte le notizie sul Milan
Fantacalcio, scarica gratuitamente la nostra Guida all’asta di riparazione

? Pillola di Fanta

Giacomo Bonaventura ha recuperato a pieno dall’infortunio e adesso è tornato a disposizione di Gattuso. Proprio lui, il jolly del centrocampo rossonero, potrebbe essere l’arma in più per tentare di raggiungere gli obiettivi prefissati dalla squadra. Per lui, nelle 16 apparizioni in campionato 3 reti e un assist. L’AVVENTURA CONTINUA
 

Fonte foto: facebook.com/ACMilan

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A