Seguici su

Calciomercato

Napoli, l'agente di Younes fa chiarezza: "Non arriva ora per problemi familiari"

younes-ajax

La trattativa tra Ajax e Napoli per Amin Younes è ufficialmente saltata: il tedesco arriverà a giugno per problemi familiari

Younes al Napoli si fa subito o a giugno? Arriva o non arriva? E’ stato un po’ questo il tormento di questa sessione di calciomercato, e specialmente delle ultime ore in casa Napoli. La trattativa tra le due società è ufficialmente tramontata ma a fare chiarezza sul futuro del tedesco di origine albanese ci ha pensato ai microfoni di GianlucaDiMarzio.com l’agente Nicola Innocentin.
Dopo le voci infondate circolate a Napoli in queste ore, ci tengo a precisare che il giocatore è andato a Roma per svolgere le visite mediche e per firmare il contratto per giugno, perché quella era l’intesa iniziale da portare a termine e perché il contratto di 5 anni andava firmato ovviamente dopo aver fatto le visite mediche. Il giorno dopo a Napoli ha fatto ulteriori esami del sangue ed è andato a vedere la partita al San paolo in attesa che Ajax e Napoli trovassero un accordo per poter anticipare il trasferimento. Nel frattempo però il ragazzo ha avuto dei problemi familiari che lo hanno portato a chiedere alle due società di non andare subito e di posticipare il trasferimento per giugno. Quindi ci tengo a precisare che a condizionare la partenza immediata di Younes sono stati dei motivi familiari. Nelle ultime ore era irraggiungibile perché era semplicemente in aereo”.

Consulta anche:

?Pillola di Fanta

Amin Younes non disputa una gara ufficiale dal 5 novembre, giorno di Ajax-Utrecht 1-2. Da quella gara un problema al ginocchio lo ha costretto a fermarsi e le voci di mercato certamente non lo hanno aiutato. ACCIACCATO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Calciomercato