//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Serie A

Sampdoria-Fiorentina, Pioli: "Mi aspettavo di più dalla partita di oggi"

Il tecnico dei gigliati ha commentato a caldo la sonora sconfitta patita ad opera dei blucerchiati

La tripletta di Quagliarella stende una Fiorentina mai realmente in partita. I ragazzi di Pioli sono stati annichiliti dal bomber campano. L’allenatore dei toscani, ai microfoni di Premium Sport, commenta così la clamorosa sconfitta: “Abbiamo fatto bene solamente all’inizio, con qualche occasione buona per passare in vantaggio. Siamo stati meno squadra del solito. Mi aspettavo molto di più dalla partita di oggi“.
Sull’obiettivo Europa: “Vogliamo solo far meglio del girone d’andata. oggi è come se fosse iniziato un nuovo campionato in cui si riparte da zero. Dopo l’1-o abbiamo perso le distanze e siamo andati in difficoltà
Sul terreno di gioco dissestato: “Un campo del genere, in Serie A, non è concepibile. Non si può giocare a calcio su un terreno così nel 2018. Abbiamo fatto molta fatica e l’avversario ha giocato meglio di noi. Con l’Inter avevamo messo in mostra tutto il nostro repertorio“.
Sul mercato: “Se avremo la possibilità di migliorare la squadra, lo faremo. Babacar? Non ho paura di perderlo. tutto il gruppo mi ha mostrato un grande attaccamento alla maglia, ma a volte ci sta che le cose non vadano per il verso giusto. Dovremo imparare dalle sconfitte e dai nostri errori“.

? Pillola di Fanta

Quella di oggi è la seconda sconfitta stagionale, in campionato, contro i blucerchiati. Dopo la débacle dell’andata, al Franchi, è arrivato un pesante tris anche quest’oggi. L’unica vittoria dei gigliati risale al match di Coppa Italia, dove Pioli e soci trionfarono per 3-2. BESTIA NERA
 
 
 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A