Seguici su

Serie A

Sampdoria-Fiorentina, Giampaolo: "Sarà una gara difficile. Ho tutti a disposizione"

Marco-Giampaolo-Sampdoria-Juventus

In vista della gara contro la Fiorentina, in conferenza stampa ha parlato il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo

Dopo un periodo non troppo semplice vissuto prima della sosta, la Sampdoria è pronta a ripartire dopo aver ricaricato le batterie. I blucerchiati vogliono riscattarsi già dalla prossima giornata contro la Fiorentina. Proprio dal match contro i viola, è partita la conferenza stampa di Marco Giampaolo: “Pausa lunga rispetto ai tempi di gioco ma l’hanno fatta tutti, quindi è un problema di tutti. La Fiorentina è una squadra in salute che arriva da tanti risultati utili. Ma dopo la partita dell’andata avevo già detto che la squadra sarebbe cresciuta. Oggi è una squadra capace di competere con le migliori quindi sarà una gara difficile. La caratteristica della Samp è giocare, se la Samp non gioca è una squadra mediocre, se gioca riesce ad entusiasmarsi e ad entusiasmare“.
Sulla formazione che scenderà in campo domani: “Cambi in vista delle tre gare? La Samp deve ritrovare leggerezza, entusiasmo, deve riscoprire l’aspetto ludico del gioco. Deve ritornare a girare in maniera sbarazzina, leggera che però non significa superficiale. Non mi preoccupano le tre partita ma mi aspetto che la Samp torni a giocare spensierata“.
Dall’infermeria arrivano buone notizie: “Ho tutti a disposizione, ma dal punto di vista fisico e individuale non sono in grado di fare un’analisi completa per ognuno. Devo capire ancora perchè qualcuno sta meglio, qualcuno non sta bene e qualcuno deve recuperare qualcosa. È sicuro che domani farò giocare chi sta meglio“.
Capitolo calciomercato: “Disturbi non ne abbiamo, non mi sono confrontato con la società per quanto riguarda il mercato. Stiamo così, se capiterà di fare valutazioni nei prossimi giorni vedremo. Non ho sentori né di cessioni né di acquisti perchè non credo si preparino così all’ultimo“.
In chiusura, sul periodo di flessione avuto prima della sosta: “Stesso momento vissuto la scorsa stagione? È una squadra diversa, momenti e partite diverse. A queste cose ci credo poco e noi non abbiamo saputo tenere in quel periodo la responsabilità. La sconfitta che non ci sta è quella di Benevento ma non credo a corsi e ricorsi“.

Consulta anche:

SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA ALL’ASTA DI RIPARAZIONE DEL FANTACALCIO 2017/18 IN PDF
TUTTO SU SAMPDORIA-FIORENTINA: ORARIO, PROBABILI FORMAZIONI E DOVE VEDERLA
TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMPDORIA

? Pillola di Fanta

Uno dei migliori della prima parte di stagione della Sampdoria, è stato senza dubbio Fabio Quagliarella. L’attaccante campano ha infatti aiutato i compagni a suon di gol e ottime prestazioni. Nelle 20 presenze totalizzate finora, ha trovato 12 gol e cinque assist. TRASCINATORE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A