Seguici su

Serie A

Serie A, tutto su Lazio-Udinese: orario, probabili formazioni e dove vederla

esultanza giocatori lazio

Tutto ciò che c’è da sapere sul recupero della 12^ giornata Lazio-Udinese. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

La Lazio cerca il terzo posto in solitaria dopo i due “pokerissimi” calati contro Spal e Chievo. Il pareggio tra Inter e Roma permetterà ai biancocelesti in caso di vittoria di allungare a più tre sulla formazione allenata da Spalletti e a più sei – in attesa dell’altro recupero tra Roma e Samp – sugli uomini di Di Francesco. L’Udinese dal canto suo non vuol essere solo una vittima sacrificale. Con il pareggio contro la Spal, Lasagna e compagni hanno allungato a sette la striscia di risultati utili consecutivi: cinque vittorie e due pareggi.

Come arriva la Lazio

Gli uomini di Inzaghi hanno dimostrato di essere una grande squadra contro il Chievo Verona. Non poche le difficoltà incontrate sopratutto a inizio ripresa, ma con il talento e il carattere alla fine sono riusciti addirittura a dilagare. Nota negativa l’assenza di Ciro Immobile che sarà out per il recupero con l’Udinese per un problema muscolare agli adduttori. In questo momento i biancocelesti sono il miglior attacco del campionato nonostante la gara in meno rispetto a tutti gli altri e nel caso dovessero vincere si stabilizzerebbero al terzo posto in classifica davanti a Inter e Roma.

Come arriva l’Udinese

I friulani sono in un momento magico che ha radici nell’arrivo di Massimo Oddo alla guida tecnica. Con il mister campione del Mondo 2006 – esclusa la prima gara persa contro il Napoli – Jankto e soci non conoscono sconfitta. Cinque vittorie e due pareggi, per un totale di 17 punti in 7 partite: una media da Champions League. Anche se Oddo mantiene il profilo basso parlando di raggiungere l’obiettivo salvezza in caso di vittoria a Roma contro la Lazio, i bianconeri scavalcherebbero il Milan al settimo posto, l’ultimo utile per l’approdo in Europa League.

Orario della partita e dove vederla in tv

L’incontro tra Lazio e Udinese – recupero della 12^ giornata – prenderà il via alle 18.30 di mercoledì 24 gennaio . La diretta del match sarà disponibile sia sulla piattaforma Sky, sul canale Sky Calcio 2 HD al numero 252 e su Sky Supercalcio HD (canale 206), che su Mediaset Premium sul canali Premium Sport 2 HD sul canale 381 . Per gli abbonati sarà inoltre disponibile il servizio SkyGo e Premium Play per lo streaming.

Probabili formazioni

La Lazio dovrà fare a meno di Ciro Immobile. Al suo posto verrà schierato Felipe Anderson anche se da oggi tornerà in gruppo Caiciedo. Confermati gli altri dieci che hanno battuto il Chievo. Ancora panchina per Lukaku pronto alla solita staffetta con Lulic. L’Udinese conferma in blocco la formazione che ha pareggiato contro la Spal. Sugli esterni confermati Larsen e Pezzella viste le assenze di Widmer e Adnan. Davanti ancora spazio alla coppia De Paul-Lasagna. Ennesima panchina invece per Fofana che lascerà posto a Balic.
Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Wallace; Marusic, Leiva, Parolo, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic Savic; Felipe Anderson. All.Inzaghi
Udinese (3-5-1-1): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Larsen, Barak, Balic, Jankto, Pezzella; De Paul; Lasagna. All.Oddo

Precedenti e statistiche

Nelle ultime cinque sfide tra Lazio e Udinese i friulani hanno raccolto soltanto un punto –  conquistato nello 0-0 ottenuto poco meno di un anno fa all’Olimpico di Roma – non segnando mai ai biancocelesti. L’assente Immobile ha segnato contro l’Udinese quattro gol nelle ultime cinque, solo contro il Cagliari ha segnato di più in Serie A.  Settantasettesimo confronto in Serie A tra Lazio e Udinese con i capitolini avanti 33 a 24 con 19 pareggi. Nelle sole sfide giocate a Roma la Lazio, conduce invece 19 a 11, 8 i pareggi.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A