Seguici su

Serie A

Spal, come cambiano gli uomini di Semplici con l'arrivo di Kurtic

L’acquisto del centrocampista offensivo dall’Atalanta apre nuovi scenari nelle possibilità tattiche della Spal di Leonardo Semplici

Un colpo per la salvezza. La Spal ha rilevato Jasmin Kurtic dall’Atalanta in prestito. Il calciatore, in Serie A dal 2010 quando lo acquistò il Palermo, è la prima mossa del mercato invernale per i ferraresi. Con il suo arrivo, mister Semplici potrà varare diverse soluzioni tattiche in alternativa a quelle utilizzate fino ad ora. Certo è che lo sloveno – poco utilizzato in questo inizio di stagione da Gasperini – ha cambiato aria per fare il titolare e la sua qualità può fare la differenza in una squadra come la Spal.
Il suo impiego potrebbe variare a seconda delle esigenze. Kurtic infatti garantisce sia inserimenti e trame di gioco offensive che un buon rendimento quando c’è da difendere. Nel 3-5-2 attuale della Spal  potrebbe prendere il posto di Grassi o di Schiattarella come mezz’ala. Alternativa sarebbe quella di schierarlo avanzato a supporto delle due punte. Magari in un più offensivo 3-4-1-2 che lo libererebbe dai compiti di copertura.
Un’arma in più per concorrere alla lotta salvezza nella quale presumibilmente la Spal sarà invischiata fino all’ultima giornata. Kurtic sembra davvero calarsi perfettamente negli schemi di Semplici come caratteristiche. Una soluzione comoda ad entrambe le parti per raggiungere risultati personali – per Kurtic – ma soprattutto per regalare alla Spal il sogno salvezza.

?Pillola di Fanta

Kurtic ha giocato in Serie A dal 2010 ad oggi – eccezion fatta per la parentesi di un anno in B con il Varese – 173 partite. Ha vestito le maglie di Palermo, Sassuolo, Torino, Fiorentina e Atalanta segnando 14 gol. La sua miglior stagione è stata la scorsa quando con l’Atalanta ha segnato 6 gol in 37 partite, aiutando i bergamaschi a raggiungere l’Europa League. VETERANO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A