Seguici su

Serie A

Talento e gol, Genoa: è Rossi l'arma in più di Ballardini dopo la sosta

Seconda punta, trequartista o falso nove: tante le scelte tattiche per Ballardini con Rossi titolare

Dopo nove mesi di stop, a causa della rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro, Pepito Rossi è pronto a rimettersi in gioco. Il Genoa ha scommesso su di lui e ora l’ex Fiorentina è pronto a ripagare la fiducia. Talento, gol e un sinistro fatato: sono queste le armi principali con le quali Rossi proverà a conquistarsi un posto da titolare nel Genoa. Dopo la sosta potrebbe essere lui l’arma in più a disposizione di Ballardini. Vero e proprio jolly offensivo, con lui in campo il tecnico dei grifoni potrebbe variare tanti moduli e optare per diverse soluzioni tattiche.
Il modulo preferito del tecnico dei grifoni è il 3-5-1-1, dove Rossi può ricoprire il ruolo di trequartista o seconda punta, nel quale in carriera ha dato il meglio di se. Spaziando alle spalle di Pandev o Lapadula, Rossi potrebbe creare non pochi problemi alle difese avversarie grazie a una delle sue giocate preferite: il sinistro a giro sul secondo pallo. Nel 3-5-1-1 e all’occorrenza nel 3-5-2, altro modulo molto usato dal tecnico dei grifoni in passato, Rossi potrebbe inoltre ricoprire il ruolo di punta. Però non si tratterebbe di una punta di sfondamento, più di un “falso nove“, alla Mertens nel Napoli per intenderci.
Altro modulo che potrebbe utilizzare Ballardini con i calciatori a disposizione è il 3-4-1-2. In questo modulo Rossi sarebbe un vero e proprio jolly, capace di ricoprire tutti i ruoli offensivi e di far rifiatare all’occorrenza sia il trequartista che una delle punte. Potrebbe inoltre trovare più spazio il giovane Pietro Pellegri. L’unica pecca è che, con questo schieramento, il tecnico emiliano si troverebbe costretto a sacrificare un centrocampista. Insomma, con Rossi in campo le soluzioni tattiche ci sono eccome. Se riuscirà a recuperare la forma fisica e (soprattutto) a tenerla, Rossi potrebbe dunque rivelarsi una vera e propria arma in più a disposizione del Genoa e di Ballardini.

? Pillola di Fanta

Dall’approdo al Genoa, Giuseppe Rossi ha visto il campo già in due occasioni. La prima apparizione l’ha fatta all’Allianz Stadium, nel match di Coppa Italia contro la Juventus. La seconda, alla 19^ giornata di Serie A contro il Torino. Se riuscirà a rimettersi in forma, potrebbe rivelarsi una buona soluzione sia per il Genoa che per molte fantasquadre. OCCASIONE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A