Seguici su

Serie A

Tavecchio: "Io presidente della Lega di Serie A? Non so niente. Ventura? Non l'ho scelto da solo"

tavecchio serie a spezzatino

L’ex presidente della FIGC Carlo Tavecchio, ha parlato della sua possibile candidatura a presidente della Lega Serie A

Intercettato dai microfoni di Striscia la Notizia, l’ex presidente della FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) Carlo Tavecchio, ha parlato della sua possibile candidatura a presidente della Lega Serie A: “Non so niente, mi creda. Io sono tifoso della mia nazionale, il pensiero che mi turba ancora è di non andare al mondiale. Non mi spinge e non mi manda nessuno. La disponibilità quando vogliono c’è, altrimenti io sono un uomo contento“.
Si ritorna dunque al discorso della scelta di Ventura come allenatore: “L’abbiamo scelto in tanti l’allenatore, io ero d’accordo perché in quel momento l’allenatore migliore era lui“.

Consulta anche:

Scarica gratuitamente la guida all’asta di riparazione del fantacalcio 2017/18 in pdf

? Pillola di Fanta

Durante l’avventura di Tavecchio come presidente della FIGC, la Nazionale italiana non si è qualificata per i Mondiali di Russia 2018. Cosa che non accadeva dal lontano 1958. Adesso l’ex numero uno della Federazione potrebbe diventare il numero uno della Lega. FALLIMENTO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A