Seguici su

Serie A

Torino-Benevento, tutto facile per i granata: all'Olimpico Grande Torino termina 3-0

Il Torino porta a casa i tre punti senza grossi problemi, Benevento battuto 3-0 anche grazie alla superiorità numerica

Sulla carta il match tra Torino e Benevento doveva essere equilibrato, soprattutto grazie alla grande condizione fisica mostrata dal Benevento nelle ultime uscite. Quello dell’Olimpico Grande Torino si è però trasformato in uno show dei granata che, grazie anche alla superiorità numeria, si sono imposti per 3-0 e hanno portato a casa tre punti molto importanti.
Mazzarri opta per il 4-3-3, con Niang a guidare l’attacco. Per De Zerbi è invece 4-2-3-1 con Coda unica punta. Pronti via e i padroni di casa si portano in vantaggio; cross di Berenguer e incornata vincente di Iago Falque, che porta avanti i suoi dopo appena 3′ di gioco. Il Benevento prova a rispondere con Coda all’11’, ma il suo tiro termina di poco a lato. Al 20′ gli ospiti vanno ancora vicini al pareggio, il tiro di Guilherme deviato da N’Kolou costringe Sirigu a superarsi. Al 34′ l’episodio che decide il match: Niang ostacola il rinvio di Belec, che di tutta risposta gli rifila un calcio, per Mariani non ci sono dubbi ed estrae il cartellino rosso per il portiere degli stregoni. Pochi minuti dopo, al 40′, il Toro raddoppia; assist di Iago Falque e destro vincente di Niang. Al 42′ ci prova ancora Guilherme, ma il suo tiro a giro termina fuori. Allo scadere della prima frazione, i granata trovano anche il tris; dopo un calcio d’angolo di De Silvestri, Obi si fionda sulla ribattuta di Brignoli e lo batte, gol convalidato grazie all’intervento del VAR. La prima frazione si chiude dunque con il Torino in vantaggio di tre reti sul Benevento.
Nessun cambio all’intervallo. Al rientro dagli spogliatoi il match riprende tranquillo, con poche occasioni da una parte e dall’altra. La prima vera occasione da gol capita al 75′ a Baselli, ma il centrocampista granata a tu per tu con Brignoli spedisce alto sopra la traversa. L’ultima occasione del match capita ancora ai padroni di casa, il tiro di Iago Falque termina però fuori. Si chiude dunque con il successo dei granata per 3-0 il match tra Torino e Benevento, valido per la 22^ giornata di Serie A.

Il tabellino

Torino (4-3-3) : Sirigu; De Silvestri, N’Kolou, Burdisso, Molinaro; Baselli, Rincon (78′ Acquah), Obi (70′ Ansaldi); Iago Falque, Niang (62′ Belotti), Berenguer. All. Mazzarri
Benevento (4-2-3-1): Belec; Venuti, Billong, Djimsiti, Letizia; Cataldi, Memushaj (64′ Sandro); Guhilherme, Djiuricic (35′ Brignoli), D’Alessandro; Coda (77′ Iemmello). All. De Zerbi
MARCATORI: 3′ Iago Falque, 40′ Niang, 45′ Obi (T)
AMMONITI: Molinaro, Niang (T); Djimisti (B)
ESPULSI: Belec (B)
ASSIST: Berenguer, Iago Falque (T)

Consulta anche

Scarica gratuitamente la guida all’asta di riparazione del fantacalcio 2017/18 in pdf

? Pillola di Fanta

Quello messo a segno contro il Benevento, è il terzo gol di M’Baye Niang in questo campionato. L’attaccante ex Milan sta sfruttando l’assenza di Belotti per scalare posizioni nelle gerarchie. Per lui finora tre gol e tre assist in 22 presenze. CHANCE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A