Seguici su

Serie A

Basler attacca Buffon: "Deve ritirarsi. Non è più un portiere di livello internazionale"

Gianluigi-Buffon-Juventus-Sporting-Lisbona

L’ex centrocampista tedesco del Bayern Monaco attacca duramente Buffon invitandolo ad appendere gli scarpini al chiodo

Incassato l’amaro pareggio col Tottenham, nell’andata degli ottavi di finale di Champions League, il portiere della Juventus Gianluigi Buffon deve incassare anche le critiche che gli arrivano dal campione d’Europa 1996 Mario Basler.
L’ex centrocampista della Germania, infatti, usa parole molto dure nei confronti del portiere bianconero, che non è sembrato esente da responsabilità in occasione dei due goal con cui gli Spurs hanno rimontato il doppio vantaggio della Juventus. “La società e l’allenatore avrebbero dovuto dirgli che era arrivato il momento di smettere – ha affermato Basler ai microfoni di ‘Fantalk’ – Forse Buffon ha troppa voglia di vincere la Champions, ma non è più un portiere di livello internazionale e con lui la Juve non potrà vincere la coppa“.
Secondo il 49enne ex Bayern Monaco, il 40enne Buffon avrebbe dovuto appendere i guanti al chiodo già da tempo. “E’ stato un portiere eccezionale – ha spiegato – Ma a volte ci si lascia sfuggire l’occasione per ritirarsi. Capita di perdere il momento giusto per farlo; io ad esempio ho smesso a 33 anni“.

Consulta anche:

? Pillola di Fanta

Mario Basler vanta nel suo palmares 2 campionati tedeschi, 2 Coppe di Germania, 2 Supercoppe tedesche, 3 Coppe di Lega tedesca e un Europeo conquistato con la nazionale nel ’96. Davvero poco se confrontato a quello del capitano bianconero. BASLER CHI?
 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A