Seguici su

Serie A

Benevento-Crotone, De Zerbi: "Ora testa all'Inter. Sandro, Sagna e Diabaté? Campioni"

Roberto-De-Zerbi-allenatore-Benevento

Contro il Crotone, il Benevento ottiene la terza vittoria di questo campionato. De Zerbi resta cauto e invita i suoi a non distrarsi in vista dell’Inter

Il Benevento torna alla vittoria e raggiunge i 10 punti in classifica: ora la salvezza dista 11 punti dove c’è il Crotone a 21. E i campani hanno vinto proprio sul Crotone per 3-2. Visibilmente contento De Zerbi nel post partita, ma ora la testa va subito all’Inter.
Sulla partita: “Oggi un successo scaccia paura, perdere voleva dire la fine. La salvezza resta complicatissima, ma già da domani prepareremo la sfida del Meazza con l’Inter. Ai giocatori dico che non guardo né tabelle né calendario, ma per alimentare la speranza serve farlo e io lo faccio. Ci sono partite anche diverse da quella ad esempio che avremo sabato con l’Inter, con gap meno ampio. Dire che ci crediamo potrebbe essere non comprensibile agli occhi degli altri, ma noi partiamo sempre per fare punti“.
Sugli importanti innesti di Sagna, Sandro e Diabaté: “Non si è campioni solo nelle gambe, ma anche nel cuore. I nostri limiti sono evidenziati dalla classifica, ma l’atteggiamento non deve mai mancare“.

Consulta anche:

Le pagelle di Benevento-Crotone: ottimo Sandro, fantasma Coda

? Pillola di Fanta

Primo gol di Sandro in Serie A. Con lui sono arrivati anche Sagna e Diabaté, che hanno giocato in grandi squadre. Il presidente del Benevento ha raccontato di aver convinto in particolar modo Sagna: “Abbiamo fatto venire a Sagna la voglia di tornare bambino“. CREDERCI


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati