Seguici su

Champions League

Champions League, tutto su Juventus-Tottenham: orario, probabili formazioni e dove vederla in tv

Stadio-Juventus-allianz-stadium

La Juventus ospita il Tottenham all’Allianz Stadium per la gara di andata degli ottavi di finale di Champions League

La Juventus, ancora impegnata nel testa a testa con il Napoli per la conquista dello scudetto, ospiterà il Tottenham all’Allianz Stadium per la gara di andata degli ottavi di finali di Champions League.
Morale alto per entrambe le squadre che si avvicinano alla sfida europea dopo un turno di campionato in cui sono riuscite a portare a casa i 3 punti. I bianconeri sono, infatti, reduci dalla vittoria esterna contro la Fiorentina mentre gli Spurs hanno sconfitto l’Arsenal a Wembley.

Orario e dove vederla in tv

La gara di Torino di martedì sera, con calcio di inizio previsto per le 20:45, sarà visibile solo per gli abbonati di Mediaset Premium. La gara sarà trasmessa in diretta su Premium Sport, canale 370. Sarà inoltre possibile assistere al match anche in streaming attraverso l’applicazione Premium Play.

Le probabili formazioni

Qualche dubbio di formazione, e non solo per quel che riguarda gli uomini, per Max Allegri. Il tecnico bianconero sarebbe propenso a schierare la sua squadra con un 4-3-3. In difesa De Sciglio è favorito sullo svizzero Lichtsteiner, rientrato in lista Champions dopo l’esclusione per la fase a gironi. Rispetto alla gara di Firenze dovrebbe rifiatare Bernardeschi, al suo posto pronto Douglas Costa. Bentancur, Sturaro e Marchisio si giocano una maglia da titolare a centrocampo, con il primo in vantaggio, dove Pjanic e Khedira sono sicuri di partire da primo minuto. Ancora assente Dybala mentre ci sarà Mandzukic nonostante la botta rimediata contro i viola.
Ha le idee più chiare il tecnico degli inglesi Pochettino che non sembra intenzionato a stravolgere la formazione che a sconfitto la formazione di Wenger in Premier League. Unico dubbio in difesa dove potrebbero dare forfait Alderweireld Rose. Sanchez e Davies sono pronti a sostituire i compagni. L’allenatore argentino non rinuncia a Kane che agirà come unica punta, alle sue spalle il trio Son-EriksenAlli.
Juventus(4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Bentancur; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. All.: Allegri
Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dembele, Dier; Son, Eriksen, Alli; Kane. All.: Pochettino

Consulta anche:

Il tabellone completo degli ottavi di finale di Champions League


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Champions League