Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Genoa, ecco Pereira: terzino a tutta fascia con un passato blucerchiato

FANTACALCIO-FANTASCHEDA-PEDRO-PEREIRA-GENOA

L’ex Sampdoria ritorna in Serie A dopo la parentesi al Benfica. Tutto su Pedro Pereira per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Pedro Pereira è da poco un nuovo giocatore del Genoa, che lo ha prelevato in prestito dal Benfica. Il terzino portoghese conosce bene il capoluogo ligure avendo giocato per un anno e mezzo nella Sampdoria. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus e malus e la continuità di rendimento. Insomma, tutto quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno all’asta del fantacalcio.

CHI È PEREIRA

Nato a Lisbona – in Portogallo – il 22 gennaio 1998, muove i primi passi della sua carriera nelle giovanili del Benfica. Nel 2015 viene notato dagli scout della Sampdoria, portato in Serie A e subito inserito in prima squadra. Con i blucerchiati il terzino lusitano ci mette poco a mettersi in luce giocando 21 partite in un anno e mezzo. L’ottima esperienza italiana convince il Benfica a puntare nuovamente su di lui ma colleziona soltanto una presenze prima di ritornare nuovamente in Liguria, stavolta con la maglia del Genoa.
Con la nazionale portoghese ha fatto tutta la trafila delle giovanili fino all’Under 19 giocando 3 partite di Qualificazione agli Europei di categoria.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 5,5

Pereira è un terzino destro di grande dinamismo e reattività, dotato di grande corsa. Abile sia in fase di copertura che in quella di spinta è perfetto come esterno destro 3-5-2 di Ballardini. Ci sono ampi margini di miglioramento.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITA’ 5,5

In questa prima parte di stagione al Benfica non ha praticamente mai giocato. Il favorito per il posto da titolare sembra Rosi, che sta accusando però qualche problema fisico di troppo. Ne potrebbe approfittare il classe ’98 che ha già esordito da titolare con i rossoblu.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 5

Nonostante la grande spinta non è il tipico terzino che regala tanti bonus, in 25 presenze un solo assist. Per i bonus meglio guardare altrove.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 6

Nella sua giovane carriera ha rimediato finora 6 cartellini gialli, ma neanche un rosso.

FANTACALCIO: FREQUENZA AGLI INFORTUNI 7

Complice la giovane età, Pedro Pereira non ha subito infortuni importanti. Ha saltato soltanto 3 partite ai tempi della Sampdoria a causa di un problema alla caviglia e fastidi muscolari. Considerato il poco utilizzo nella prima parte di stagione dovrà riprendere la giusta condizione.

FANTACALCIO: PRENDERE PEREIRA? 5,8

L’impressione è che sia meglio puntare altrove per la propria fantarosa. Ma se volete investire su una scommessa come ottavo slot di difesa, Pedro Pereira potrebbe fruttare molto grazie al grande lavoro con Ballardini.

LA FANTASCHEDA DI PEREIRA

Caratteristiche: 5,5
Titolarità: 5,5
Bonus: 5
Malus: 6
Infortuni: 7
Fantavalore: 5,8
Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni
Consulta tutte le fantaschede dei nuovi arrivati in Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Fantaschede