Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Genoa, ritorna Hiljemark: duttilità in più per Ballardini

FANTASCHEDA-OSCAR-Hiljemark-GENOA

Dopo cinque mesi passati nelle fila del Panathinaikos, lo svedese ritorna al Genoa. Tutto su Hiljemark per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

Oscar Hiljemark è rientrato al Genoa con sei mesi di anticipo. Il giocatore, infatti, sarebbe dovuto rimanere in Grecia almeno fino a giugno. Ma il grifone – su forte spinta del tecnico Ballardini – ha deciso di farlo rientrare in Italia prima. Cresciuto nell’Elfsborg, arriva in Italia nel 2015, con il Palermo che lo acquista per una cifra vicina ai 3 milioni di euro. Nel gennaio 2017 passa al Genoa. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus e malus e la continuità di rendimento. Insomma, tutto quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno all’asta del fantacalcio.
Consulta i consigli di fantacalcio per la prossima giornata di Serie A

CHI È HILJEMARK

È nato a Gislaved il 28 giugno 1992, ed è proprio nella squadra della città che muove i primi passi della sua giovane carriera. Nel 2008 si trasferisce all’Elfsborg, che lo inserisce nelle giovanili. Esordisce con la prima squadra nel 2010, e ci entra in pianta stabile nella stagione successiva. In totale, con l’Elfsborg, Hiljemark è sceso in campo in 75 occasioni segnando 8 reti. Dal 2013 al 2015 milita nel PSV Eindhoven giocando 65 partite. Nell’estate del 2015 passa al Palermo, dove gioca con molta continuità. Nel gennaio del 2017 passa in prestito al Genoa per 330 mila euro con obbligo di riscatto fissato a 2,5 milioni. Nella scorsa estate è stato ceduto in prestito al Panathinaikos, ma in questa sessione invernale è tornato in rossoblù. Vanta anche 2 presenze in Champions League e 10 in Europa League. Con la nazionale della Svezia under-21 ha vinto l’Europeo da capitano nel 2015, con la nazionale maggiore ha totalizzato 15 presenze e 4 reti.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 6,5

Hiljemark è un centrocampista che fa della duttilità la sua arma migliore. Lo svedese può giocare in tutti i ruoli del centrocampo, soprattutto come mediano e trequartista. In un’occasione ha giocato anche come esterno destro di centrocampo. Ha dimostrato in passato di avere un buon fiuto del gol.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITA’ 7,5

Con l’infortunio di Miguel Veloso e la mancata esplosione di Bertolacci, Hiljemark si candida sin da subito per una maglia da titolare nel centrocampo rossoblu. È arrivato anche Bessa dal Verona, ma l’indiziato numero uno a perdere il posto da titolare è Rigoni. Ballardini apprezza le sue qualità e lo renderà sicuramente protagonista sin da subito.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 5,5

In carriera ha segnato 18 gol in 234 presenze, a cui si aggiungono 17 assist. Bottino non esaltante, ma non male per un centrocampista. In questa stagione, con il Panathinaikos, ha segnato 2 reti in 19 presenze. In Serie A ha già provato per 6 volte la gioia del gol.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 6,5

In 67 presenze in Serie A è stato ammonito soltanto 5 volte e non ha subito nessuna espulsione. In generale, nella sua carriera, non è stato mai espulso. Giocatore molto corretto che sceglie con attenzione il tempo dell’intervento.

FANTACALCIO: FREQUENZA AGLI INFORTUNI 6

Con il PSV tanti acciacchi fisici, mentre in Italia ha subito solo un piccolo infortunio con il Palermo che gli ha fatto perdere due partite.

FANTACALCIO: PRENDERE HILJEMARK? 6,4

Buono innesto in vista dell’asta di riparazione, potrebbe rivelarsi una bella sorpresa a lungo andare. In più, garantisce 3-4 gol a stagione e subisce pochi cartellini, i pochi infortuni sono un incentivo in più.

LA FANTASCHEDA DI HILJEMARK

Caratteristiche: 6,5
Titolarità: 7,5
Bonus: 5,5
Malus: 6,5
Infortuni: 6
Fantavalore: 6,4
Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni
Consulta tutte le fantaschede dei nuovi arrivi in Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Fantaschede