Seguici su

Serie A

Inter, Ausilio: "Ci è venuto a mancare qualcosa di psicologico"

Ausilio-Inter

Il dirigente nerazzurro ha parlato pochi minuti prima della sfida tra l’Inter e il Benevento

Pochi minuti prima dell’inizio della sfida tra Inter e Benevento ha parlato il direttore sportivo dei nerazzurri, Piero Ausilio. Il dirigente ha risposto alle parole di Wanda Nara: “Abbiamo contatti continui, ma non c’è fretta e soprattutto faremo tutto in silenzio, perché più si parla più si rimandano le cose. Io parlo perché mi obbligano, lo eviterei però vengo qui con piacere perché siete interlocutori seri e nessuno si nega mai. Però noi vogliamo fare i fatti, vincere le partite, cercare di mettere tutti nelle condizioni di far bene in campo”.
Sul momento dei nerazzurri:  “Non dobbiamo ricompattarci perché siamo già uniti. Il nostro non è un problema di forma, è venuto a mancare qualcosa di psicologico. Comunque grazie al buon inizio siamo ancora in corsa per il nostro traguardo”.
Sui singoli:Rafinha è un giocatore di qualità, la squadra è stata costruita per tornare in Champions e noi ce la metteremo tutta. Candreva e Perisic hanno dimostrato quello che possono dare all’Inter, ho fiducia in loro”.

?Pillola di Fanta

Ausilio ha ancora fiducia in Candreva e Perisic, i tifosi nerazzurri probabilmente l’hanno ormai persa. I due esterni  da punti di forza sono diventati due grossi problemi. Per il gioco che ha l’Inter il loro recupero è fondamentale. DELUDENTI


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A