Seguici su

Serie A

Inter-Bologna, Ausilio: "Icardi? Rischioso farlo giocare. Martinez? Messe basi importanti"

ufficiali inter rinnova ausilio

Il DS dell’Inter, Piero Ausilio, ha parlato di Icardi e Martinez: rischioso far giocare il capitano, mentre per il giovane del Racing Avellaneda fatti grandi passi in avanti

L’Inter deve cercare assolutamente una vittoria contro il Bologna per evitare il negativo record di 9 partite di fila senza vincere. Piero Ausilio, tornato dal viaggio in Argentina per la trattativa di Lautaro Martinez, ha parlato a Premium Sport dell’obiettivo Champions dei nerazzurri così come del calciatore argentino.
Su Martinez: “Abbiamo cercato di mettere delle basi importanti, sia con lui che con la società. Ma oggi non ho molta voglia di parlare di mercato, siamo concentrati sulla partita“.
Su Icardi: “Sta benino, era un rischio farlo giocare oggi. Fosse stata l’ultima di campionato avrebbe giocato, ma oggi preferiamo non rischiarlo. Contratto? Il momento è da qui alla fine della stagione, non c’è una data. Ci sarà tempo con calma nei prossimi mesi“.
Su Candreva, al quale oggi è stato preferito Karamoh: “La sua crisi? Non è il problema di un singolo, se non vinciamo da otto partite è perché ci sono altri problemi generali“.
Su Spalletti: “Io sono in sintonia con il nostro allenatore. E lo siamo tutti. Non voglio aggiungere altro“.
Infine, sull’obiettivo Champions: “Se finisse il campionato oggi saremmo in Champions. Non guardo indietro, al Milan, alla Samp, all’Atalanta. Vedo che davanti abbiamo solo tre squadre. Fino all’Udinese si parlava di scudetto? Erano altri che ne parlavano, non noi“.

? Pillola di Fanta

Esordio dal 1′ per Karamoh che è stato preferito ad Antonio Candreva, non in ottima forma ultimamente. Il francese ex Caen ha accumulato appena 3 presenze finora senza realizzare neanche un punto di bonus/malus: oggi ha la sua grande ocacsione. GIOVANE

Fonte foto: www.imagephotoagency.it


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A