Serie A

Inter, Spalletti non ci sta: "Non ho detto nulla di strano, qualcuno mi vuole male"

Inter, Spalletti non ci sta: "Non ho detto nulla di strano, qualcuno mi vuole male"

Il tecnico dell'Inter ha risposto alle parole pubblicate dal Corriere della Sera che lo avrebbero voluto protagonista di un dialogo con dei tifosi della Roma

Avevano fatto scalpore alcune , con cui il tecnico di Certaldo si sarebbe sfogato parlando con alcuni tifosi della Roma. Lo stesso Spalletti al termine della partita di Youth League della baby Inter di Stefano Vecchi – alla quale ha assistito – ha voluto precisare alcune cose.
Le ultime notizie sul mondo Inter
“Se i tifosi mi fermano e sono educati e composti come capita spesso mi fermo volentieri a parlare. In quell'occasione quei tifosi della Roma sono stati molto carini, abbiamo fatto delle foto e una bella chiacchierata. Non mi sembra però di aver detto nulla di male. La battuta su Suning scritta come riportata stamattina potrebbe sembrare tutt'altro. I mi riferivo ai paletti ai quali giustamente la società deve attenersi. Se poi il Corriere della Sera vuole attaccare me in prima persona, parliamo di altro. Però pubblicare virgolettati del genere è pericoloso, vuol dire che vale davvero tutto. Perché in quei contesti non si sta attenti ai termini che si usa come si farebbe in contesti ufficiali. Rimango sorpreso e apprendo che c'è volontà di far male”.
Spalletti si riferiva ovviamente alle espressioni “depresso” per quanto riguarda l'ambiente e sull'appunto ai pochi investimenti della società. “Per quanto riguarda l'ambiente – continua il tecnico – mi riferivo al fatto che si ha il timore che accada come negli anni precedenti. Questa tensione spesso non si riesce a reggere e si ha paura”.

?Pillola di Fanta

Dopo un inizio da record, nel quale l'Inter è stata anche in testa alla classifica, i nerazzurri stanno attraversando un periodo nero. Dieci partite senza vittoria tra campionato e Coppa Italia. Tre punti mancano dalla gare contro il Chievo – vinta per 5-0 – nella quale i ragazzi di Spalletti probabilmente giocarono la loro miglior partita stagionale. DECLINO
 


Gianni De Simon

30 anni, nato e (soprav)vissuto a Bari, ingegnere civile ma solo per sbaglio. Appassionato di qualsiasi sport o forma di competizione esistente, calcio e fantacalcio in primis. Se c'è una palla che rotola c'è sempre un bimbo che le corre dietro.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

37 21 6 10 31 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

37 16 9 12 14 57
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Serie A