Seguici su

Champions League

Juventus-Tottenham, Khedira costretto a uscire per un problema muscolare

Il centrocampista bianconero è stato costretto ad uscire nel corso del secondo tempo per un problema muscolare nella sfida pareggiata dalla Juve contro il Tottenham

Dopo una partenza sprint, grazie alla quale la Juventus ha segnato due reti nei primi 8 minuti, il Tottenham è riuscito a riacciuffare la partita e al termine dei 90 minuti il risultato è: Juventus-Tottenham 2-2. Nel corso del secondo tempo della sfida di Champions League però Sami Khedira è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco – venendo sostituito da Bentancur – a causa di un problema muscolare: nelle prossime ore lo staff medico valuterà le condizioni del centrocampista tedesco.


?Pillola di Fanta

Sami Khedira è giunto in quell’età dove l’esperienza e la fantasia trovano un equilibrio perfetto e le grandi prestazioni messe in mostra dal tedesco in questa stagione ne sono la prova. Si tratta di una pedina importante nello scacchiere di Massimiliano Allegri e questo infortunio potrebbe pesare molto. UNA VITA DA MEDIANO

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Champions League