Seguici su

Serie A

Serie A, tutto su Fiorentina-Chievo Verona: orario, probabili formazioni e dove vederla

fiorentina, simeone, serie a, risultati, chievo verona

Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida Fiorentina-Chievo Verona: come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Si prospetta un match molto interessante quello che andrà di scena domenica pomeriggio al Franchi di Firenze tra Fiorentina e Chievo Verona. Entrambe le squadre hanno fino a questo momento disputato una stagione al di sotto delle loro possibilità e delle aspettative di inizio campionato. La Fiorentina nell’ultima giornata ha pareggiato 1-1 sul difficile campo dell’Atalanta, mentre il Chievo Verona ha trovato finalmente i 3 punti contro il Cagliari: la squadra di Maran non vinceva dal 25 novembre.

Come arriva la Fiorentina

Con 32 punti conquistati in 25 partite, la Fiorentina occupa attualmente l’undicesimo posto in classifica. E’ vero la squadra in estate ha cambiato tanto, ma una stagione così negativa in pochi se la aspettavano. Una vittoria nelle ultime 7 gare – 3 pareggi e 3 sconfitte le restanti partite – dice come questa squadra non stia attraversando un ottimo momento di forma. L’avversario, tuttavia, non è dei migliori e una piccola gioia per i tifosi viola potrebbe arrivare.

Come arriva il Chievo Verona

Contro il Cagliari sono finalmente arrivati i 3 punti, che in casa gialloblù non si vedevano dal lontano 25 novembre quando il Chievo batté la Spal 2-1. Insomma, la squadra di Maran non è per niente in salute. La vittoria contro i sardi può aver garantito un minimo di morale e di fiducia al gruppo, ma la trasferta di Firenze appare decisamente insidiosa.

Orario della partita e dove vederla in TV

La partita sarà trasmessa in diretta sia da Mediaset Premium che dalla piattaforma Sky Sport. In particolare si potrà assistere al match andando sul canale Sky Calcio 2 (252). Il fischio d’inizio è previsto per le ore 15.00 allo stadio Artemio Franchi di Firenze.

Probabili formazioni

Pioli ha il solito dubbio da sciogliere tra Gil Dias e Thereau sulla trequarti, mentre Laurini è destinato a rimanere fuori dai convocati a causa di un problema fisico. Al suo posto il favorito è Bruno Gaspar, vista anche la squalifica di Milenkovic. A centrocampo fuori Badelj per squalifica: ballottaggio Dabo-Cristoforo per sostituirlo. In avanti confermato il Cholito Simeone, nonostante il periodo poco esaltante.
Tegola Giaccherini per Maran: l’ex Napoli ha rimediato una lesione al retto femorale sinistro. Quasi certa la sua assenza. In attacco è prevista la coppia titolare Meggiorini-Inglese. In difesa di nuovo spazio al giovane Bani assieme a Gamberini. Panchina per Pucciarelli e Pellissier.
Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Bruno Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Dabo, Veretout; Gil Dias, Simeone, Chiesa. All. Pioli
Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese. All. Maran
Consulta tutte le probabili formazioni del prossimo turno di Serie A

Precedenti e statistiche

La passata stagione la Fiorentina al Franchi si impose 1-0, era il 28 agosto 2016. Mentre all’andata di questo campionato, al Bentegodi, la squadra di Maran vinse 2-1 grazie alla doppietta realizzata da Castro. Negli ultimi 11 incontri a Firenze, per 9 volte si è imposta la squadra di casa. In due occasioni il Chievo Verona ha strappato i 3 punti: il 25 aprile 2010, quando i Clivensi vinsero 2-0 e l’1 aprile 2012 con gli ospiti vincitori 2-1.

Consulta anche:

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A