//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Serie A

Serie A, tutto su Torino-Udinese: orario, probabili formazioni e dove vederla

Belotti Torino

Tutto quello che c’è da sapere su Torino-Udinese, match valido per la 24^ giornata. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Scontro diretto fondamentale quello in programma domenica a Torino. La sfida tra i granata e l’Udinese vale infatti tre punti vitali nella corsa all’Europa League: chi perde rischia di allontanarsi pesantemente dal settimo posto, l’ultimo valido – Coppa Italia permettendo – per l’accesso alle coppe internazionali. Entrambe le squadre vengono da un pareggio per 1-1: i piemontesi hanno raccolto un punto a Genova con la Sampdoria, mentre i friulani hanno impattato in casa col Milan.

Come arriva il Torino

I granata non perdono dall’1-3 contro il Napoli del 16 dicembre. Nelle successive sei partite sono infatti arrivati quattro pareggi e due vittorie. In particolare l’ultima gara con la Sampdoria ha messo in mostra un Torino in buona condizione, fisica e mentale. Il recupero di Belotti potrebbe inoltre dare una grossa mano ai piemontesi.

Come arriva l’Udinese

L’Udinese, dopo l’exploit seguito all’arrivo di Oddo, è tornata ad essere una squadra “normale”. Nelle ultime cinque partite sono infatti arrivati tre pareggi, una sconfitta ed una vittoria. L’ultimo pareggio contro il Milan è stato frutto dell’espulsione di Calabria: prima di allora i friulani non avevano mostrato grandi cose. Inoltre va sottolineato il momento di flessione di Barak, vero trascinatore dei bianconeri a dicembre.

Orario partita e dove vederla in tv

Il fischio d’inizio della gara tra Torino ed Udinese è in programma per domenica 11 febbraio alle ore 15. La sfida sarà trasmessa in esclusiva da Sky sul canale Sky Calcio 2. Sarà inoltre disponibile in streaming per gli abbonati il servizio SkyGo.

Probabili formazioni

Ovviamente spicca per il Torino il ritorno dal primo minuto di Belotti. Il numero 9 comporrà il tridente offensivo con Niang, che ha recuperato dalla febbre, e Iago Falque. Ancora panchina per Ljajic. Mazzarri proverà inoltre Ansaldi come mezzala. Nei friulani certa l’assenza di Pezzella – infortunato- così come quella dello squalificato Danilo. Al loro posto sono pronti rispettivamente Zampano e Nuytinck. In avanti De Paul più probabile di Lopez.
Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Molinaro; Baselli, Rincon, Ansaldi; Iago Falque, Belotti, Niang. All. Mazzarri
Udinese (3-5-2): Bizzarri; Larsen, Nuytinck, Samir; Widmer, Barak, Behrami, Jankto, Zampano; Maxi Lopez, Lasagna. All. Oddo

Precedenti e statistiche

Sono 32 le partite disputate a Torino tra i padroni di casa e l’Udinese. Di queste 15 sono finite col segno 1, otto sono i pareggi mentre nove sono i trionfi dei friulani. Il match d’andata disputato alla Dacia Arena ha visto il successo per 3-2 di Belotti e compagni. La squadra di Mazzarri potrebbe raggiungere un importante traguardo in caso di vittoria: è infatti dal settembre 2015 che i piemontesi non raccolgono i tre punti in tre gare interne consecutive. Potrebbe uscirne una partita piena di gol: nelle ultime quattro sfide tra le due squadre si è infatti vista una media di 4,8 reti a match.

Consulta anche

Le probabili formazioni della 24^ giornata di Serie A
Indisponibili e squalificati per la 24^ giornata di Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A