Seguici su

Serie A

Torino-Juventus, Mazzarri: "Abbiamo fatto una grande gara. Obiettivo? Mai pensato all'Europa"

Al termine della gara tra Torino e Juventus, ha parlato il tecnico dei granata Walter Mazzarri

Nel lunch match della 25^ giornata, la Juventus ha battuto il Torino per 1-0 grazie al gol di Alex Sandro. Al termine della gara – ai microfoni di Sky Sport – ha parlato il tecnico dei granata Walter Mazzarri: “Sono giocatori talmente forti che a volte chi gioca poco fa meglio di chi gioca sempre. Al di là di questo, ho visto un grande Torino che ha fatto una grande gara. Dispiace per il risultato per i nostri tifosi. Questa partita mi ha fatto capire ancora di più che possiamo fare un buon campionato. Considerando che di fronte avevamo una squadra che ha fatto solo un pareggio nelle ultime undici gare li abbiamo messi in difficoltà. Io vedo tutto positivo, purtroppo ci piaceva regalare ai nostri tifosi, che ci tenevano, un risultato positivo e non ci siamo riusciti. Errore di Belotti? L’unica sfortuna che poteva aver avuto Obi è che non si è fidato di continuare sul destro“.
Sul motivo dell’esclusione di Niang: “Con una squadra con la Juventus basta vedere cosa è successo. Una palla persa dal migliore in campo, hanno dato due accelerazioni e hanno creato l’unica occasione. Sono talmente forti e cinici che se sbagliavamo atteggiamento tattico probabilmente si rischiava di più e non si faceva la partita che si è fatta. Tatticamente siamo stati perfetti, o quasi“.
In chiusura, sull’obiettivo del Torino: “All’Europa non ho mai pensato. Su questa partita cercheremo di lavorare per far bene la prossima. Poi alla fine tireremo le somme“.

Consulta anche

Le pagelle di Torino-Juventus

? Pillola di Fanta

Niang non è riuscito a dare una mano ai suoi nel derby della mole. Per lui finora in stagione tre gol e tre assist in 25 presenze. Con il caso Ljajic, l’ex Milan potrebbe trovare sempre più spazio. RISERVA

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A