Seguici su

Champions League

Verso Juventus-Tottenham, la conferenza di Kane e Pochettino. Il tecnico: "Juventus favorita"

inter allenatore obiettivo pochettino

Conferenza stampa per Kane e Pochettino: domani il loro Tottenham sfiderà la Juventus per gli ottavi di finale di Champions League

Alla vigilia della sfida tra Juventus e Tottenham Harry Kane e Mauricio Pochettino sono intervenuti in conferenza stampa. A prendere la parola è stato inizialmente l’attaccante inglese:
“Siamo entusiasti di affrontare questa partita grandiosa, arriviamo da prestazioni positive e non vediamo l’ora di scendere in campo. Non in molti si sarebbero aspettati la nostra vittoria del girone: siamo molto contenti. Rispettiamo molto la Juventus: dobbiamo credere in noi stessi e dare del nostro meglio. In Champions League le squadre sono fantastiche, è diverso il ritmo, ma siamo pur sempre 11 contro 11 su un campo di gioco. Vogliamo affrontare ogni partita con lo stesso atteggiamento tenuto finora, anche quella di domani”.
Sui singoli dei bianconeri:Chiellini è un difensore eccezionale. L’ho affrontato nella mia prima partita con l’Inghilterra, mi ha fatto subito un grande tackle ed è stato una sorta di benvenuto nel calcio internazionale. Ringrazio Sami Khedira per avermi definito l’attaccante più completo del momento. Ogni complimento, soprattutto di un avversario, è una spinta a fare meglio ma cerco di essere sempre molto umile”.
A seguire arrivano anche le dichiarazioni dell’allenatore argentino, che ha origini italiane – proprio di Torino – e che ha recentemente affermato di essere stato in passato tifoso dei bianconeri:
“Abbiamo portato quasi tutta la rosa, speriamo di avere tutti i giocatori in forma, vedremo dopo l’allenamento quali saranno quelli che utilizzeremo. Alderweireld non ci sarà: gli stiamo dando tutto il tempo necessario per lavorare e recuperare dall’infortunio. Le cose stanno procedendo al meglio e non vediamo l’ora che possa tornare tra noi: lo stiamo valutando giorno per giorni. Penso che la Juventus sia una squadra eccezionale: non possiamo fare confronti, nella storia ha vinto tutto e ha raggiunto la Finale due volte nelle ultime tre stagioni. Noi siamo una squadra giovane e stiamo ancora costruendo il nostro progetto”.
Sulle assenze della Juventus: “ Penso che la Juventus sia un club di primo livello. Anche senza giocatori importanti come Dybala, Cuadrado e Barzagli ha una una rosa eccezionale. Chi giocherà domani avrà tutte le qualità per giocare al meglio”.

Consulta anche:

Tutto su Juventus-Tottenham: orario, probabili formazioni e dove vederla
Higuain contro Kane, il confronto tra i due bomber

?Pillola di Fanta

Kane ha dichiarato che nessuno si aspettava il primo posto nel girone dei londinesi, vista la presenza del Real Madrid. Se il club inglese è riuscito in questa impresa deve ringraziare soprattutto il suo centravanti: sei gol in cinque partite, il classe 1993 si è definitivamente imposto anche a livello internazionale. URAGANO


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Champions League