Seguici su

Calcio estero

Caso Neymar, il medico della Seleçao: "Tornerà in forma per fine maggio"

Neymar-PSG

In seguito alla decisione di operare il metatarso del piede destro di Neymar, il medico della nazionale brasiliana si è espresso sull'infortunio: “Ci vorranno almeno 2-3 mesi. Infortunio sottovalutato”

Oltre 220 milioni di euro sborsati e una bufera legale sfiorata per il Paris Saint-Germain quando, questa estate, ha portato a Parigi l'asso brasiliano Neymar Jr. dal Barcellona. L'obiettivo di Nasser Al-Khelaifi è chiaramente quello di centrare un obiettivo importante in Europa, uscendo dai confini nazionali e tentando l'assalto alla Champions League. Il recente infortunio del numero 10 brasiliano quindi ha profondamente scosso l'ambiente parigino, che si interroga sui tempi di recupero di Neymar. Oggi il medico della nazionale verdeoro ha parlato delle condizioni dell'attaccante, svelando i tempi di recupero. Ecco le parole di Rodrigo Lasmar.
Operare i calciatore solo per ridurre l'entità dell'infortunio potrebbe essere rischioso, e non ci sarebbe da stupirsi se, di qui a poco, il calciatore dovesse nuovamente farsi male. Normalmente, fratture come queste vengono sottovalutate – come successo in questa occasione – mentre la loro entità è di un certo spessore. La data del rientro? Saranno necessari due-tre mesi, penso che Neymar tornerà in forma per fine maggio“.

Fonte foto: twitter.com/PSG_inside


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calcio estero