Seguici su

Serie A

Inter, Icardi: "Domenica perfetta. I gol più belli? Quelli alla Juventus"

esultanza-gol-icardi

Il capitano nerazzurro esprime la gioia per il traguardo dei 100 gol in maglia nerazzurra e svela: “I gol alla Juve e la tripletta nel derby sono quelli rimasti più impressi”

Una domenica da ricordare quella appena trascorsa per Mauro Icardi, autore di ben 4 reti nel pirotecnico 5-0 rifilato alla Sampdoria, grazie alle quali ha raggiunto quota 103 gol in Serie A. Il numero 9 nerazzurro ha rilasciato oggi un'intervista ad Inter TV, nella quale ha parlato della gara contro la sua ex squadra, del traguardo personale e del proseguo della stagione dell'Inter. Ecco le parole di Icardi.
Sul trionfo contro la Samp:È stata una domenica perfetta perché è arrivato anche il mio centesimo gol con l'Inter e perché abbiamo giocato da grande squadra. Da attaccante devo essere nel posto giusto al momento giusto per fare gol per la squadra“.
Sul traguardo dei 100 gol in Serie A: “I gol sono tutti belli, segnare è una soddisfazione. I gol alla Juventus e la tripletta nel derby sono quelli che rimangono più impressi. Perisic e Candreva sono i compagni che mi hanno fatto più assist in questi ultimi anni, ma sono tanti i compagni che mi hanno aiutato da quando sono qui e li ringrazio tutti“.
Sul prossimo incontro:Ora pensiamo al Verona e poi alle altre, chi rimane qua le sta preparando al meglio. I tifosi sono sempre grandiosi, hanno amore per l'Inter e per noi giocatori e ed è la cosa più bella del calcio“.
Sull'esclusione dalla nazionale:Ho parlato con Sampaoli. Sapevo che sarei stato escluso dai convocati dell'Argentina: sono stato infortunato per quattro partite ed è l'unico motivo per cui sono stati scelti altri“.


?Pillola di Fanta

Le sue immense doti erano da tempo note a tutti ma quest'anno sembra essere determinato a prendersi il cuore dei tifosi nerazzurri ed argentini. Mauro Icardi è l'uomo più rappresentativo dell'Inter di Spalletti e la fascia di capitano gli calza a pennello: se continuasse così la convocazione al mondiale sarebbe quasi certa. TOP PLAYER


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A