Seguici su

Calciomercato

Juventus, rinforzi in difesa per giugno: arriva Darmian e non solo

darmian juventus manchester united

I bianconeri cercano soluzioni per il reparto arretrato per il mercato estivo: ben avviata la trattativa per Darmian con il Manchester United. Dalla Germania spunta Ginter

Come spesso accade da qualche stagione a questa parte, non si fa in tempo a completare una stagione che la Juventus è già proiettata al futuro. Parliamo sopratutto di mercato, dove Marotta e Paratici sono a lavoro tutto l’anno per scovare talenti e approfittare di eventuali occasioni. Per la sessione di giugno la trattativa più incanalata sembra quella che porta a Matteo Darmian in forza al Manchester United. Il contratto in scadenza di Asamoah, le sirene inglesi per Alex Sandro e i mal di pancia di Lichtsteiner hanno fatto si che i bianconeri si muovessero con largo anticipo per ovviare ad eventuali partenze sulle fasce.
L’accordo con Darmian sembra già esserci – così come riporta Tuttosport – e l’acquisto dell’ex granata andrebbe ad “italianizzare” una rosa che storicamente punta molto sulla quota tricolore. Al di là di questo arrivo la Juve lavora anche sul fronte Bellerin, velocissimo terzino dell’Arsenal già accostato ai bianconeri la scorsa estate. Altra suggestione, la pista tedesca che porta a Ginter jolly della difesa attualmente al Borussia Monchengladbach. Senza tralasciare Stephan De Vrij che non ha rinnovato con la Lazio ma sembra ad un passo dall’Inter, non per questo però Marotta non cercherà di inserirsi.
Dal campo delle possibilità a quello delle certezze. La prima e unica in rosa è Mattia De Sciglio che verrà confermato al 100% assieme alla vecchia guardia – Chiellini, Barzagli e Benatia. Possibilità di partenza invece per Rugani che potrebbe essere sacrificato qualora ci fosse un’offerta irrinunciabile. Chi invece è certo di approdare in bianconero sono gli atalantini Caldara e Spinazzola che a giugno termineranno il prestito con i nerazzurri e torneranno alla base pronti a diventare protagonisti.

?Pillola di Fanta

Da quando è tornata di prepotenza nell’Olimpo del calcio italiano la Juventus ci ha sempre regalato colpi di mercato da paura. Tra i più incredibili ricordiamo l’ingaggio di Pirlo, preso a parametro 0 dal Milan. E il milione di euro complessivo speso – in stagioni diverse – per portare a Torino prima Barzagli e poi Pogba. AFFARISTI

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato