Seguici su

Serie A

Roma, Pallotta: "Ho fatto fallire due radio romane, ne mancano ancora sette"

pallotta presidente roma

Il presidente giallorosso ha sparato a zero su alcune stazioni radio della capitale: “Due le ho mandate in bancarotta, me ne mancano sette e avrò finito”

Dopo la brutta sconfitta interna contro il Milan – arrivata tra l'altro in seguito alla sconfitta in Champions League contro lo Shakhtar Donetsk – la Roma di Eusebio Di Francesco deve assolutamente fare qualcosa per ribaltare la situazione e tornare a macinare punti. In questo contesto molto acceso, a mettere ulteriore pepe sulla vicenda ci pensa direttamente il presidente del club giallorosso, James Pallotta, che ha rilasciato dichiarazioni molto pungenti nei confronti di alcune stazioni radio romane, secondo quanto riportato da ForzaRoma.info . Ecco le parole del numero uno della Roma.
Ad oggi siamo l’unica squadra in Europa che ha una sua stazione radio, a cui abbiamo dato vita circa due anni e mezzo fa. A Roma ci sono nove radio, credo che nel frattempo ne ho mandate in bancarotta due, me ne mancano sette. Abbiamo bisogno di spiegare la nostra versione dei fatti, se ascoltassi le radio tutti i giorni mi butterei dal Tobin Bridge perché sparano fango su quello che facciamo o su quello che faccio io“.

Fonte foto: asroma.com


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A