Seguici su

Calcio estero

Barcellona, l’addio di Iniesta in lacrime: "Vi porterò sempre nel mio cuore. Non giocherò in Europa"

iniesta-barcellona

Il fuoriclasse blaugrana e della Nazionale spagnola è pronto per iniziare una nuova avventura lontano dalla Catalogna

Al Barcellona è terminata un'era. Andres Iniesta, a fine stagione, abbandonerà i blaugrana per trasferirsi verosimilmente in Cina, al Chongqing Lifan. In una sentita e commovente conferenza stampa, il campione spagnolo ha comunicato ai media, alla famiglia e ai compagni la sua decisione.
“Questa è la mia ultima stagione al Barcellona, una stagione ragionata. Voglio lasciare sentendomi utile, titolare, vincendo con sensazioni positive. Porterò sempre dentro di me l'affetto dei tifosi: ognuno di voi mi ha reso migliore, come giocatore e persona. Voglio ringraziare la mia famiglia, il club, la Masia, i fans. Il mio futuro? Vedremo a fine stagione, c'è ancora da parlare. Sicuramente non affronterò più il Barcellona. Fuori dall'Europa vedremo le opportunità che ci saranno”.
Chiosa finale sul mancato conseguimento di un Pallone d'Oro, situazione per la quale France Football ha chiesto anche scusa a Iniesta: “La mia percezione del calcio non cambia con quello o senza”.


Tutte le principali news sul calcio estero

? Pillola di Fanta 

Iniesta ha dato più volte dimostrazione di una classe sopraffina e ineguagliabile, che l'ha portato a vincere un Mondiale due Europei con la Spagna, 8 Liga, 4 Champions League e altri 19 trofei tra Coppe Nazionali e internazionali col Barcellona. RE DI COPPE


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calcio estero