Seguici su

Champions League

Bayern Monaco-Real Madrid 1-2, "Blancos" troppo forti: decisivo Asensio

real madrid, isco, supercoppa europea, real madrid-manchester united 2-1

Dopo esser andati in vantaggio col gol di Kimmich, i tedeschi si fanno rimontare dagli spagnoli: con un Ronaldo non in grande serata, ci pensano Marcelo e Asensio

Il Real Madrid parte subito forte, desideroso di mostrare fin dall'inizio qual è la squadra bi-campione d'Europa. Nel miglior momento degli ospiti, però, il Bayern Monaco passa in vantaggio: grande imbucata di James Rodriguez per Kimmich, il quale – approfittando della lettura sbagliata di Casemiro – buca Navas sul primo palo (27′). Gli spagnoli cercano di reagire in modo rabbioso, ma lasciano ampi spazi ai tedeschi: prima Ribery e poi Hummels, però, non riescono a punire la squadra di Zidane. Proprio come in occasione del primo gol, nel momento migliore di una squadra segnano gli avversari: il Real Madrid pareggia infatti con Marcelo, che lascia andare un perfetto diagonale mancino dal limite dell'area (44′).
Nel secondo tempo i campioni vengono fuori: clamoroso l'errore di Rafinha che lancia il contropiede del Real, Vazquez serve Asensio che tutto solo davanti a Ulreich non può sbagliare (55′). La risposta della squadra di Heynckes comunque non si fa attendere: i bavaresi sono pericolosissimi due volte con Ribery, che sbatte però sul muro dei “Blancos”. Il Bayern Monaco cerca più volte di farsi vedere in avanti – passando sempre per il francese – ma la squadra di Zidane si difende bene e riparte. Brutto nel finale anche l'errore sotto porta di Lewandowski. Senza ulteriori emozioni, sono gli ospiti ad assicurarsi il primo atto della semifinale di Champions League.

Bayern Monaco-Real Madrid 1-2 – il tabellino

Bayern Monaco (4-1-4-1): Ulreich; Kimmich, Boateng (Sule 33′), Hummels, Rafinha; J. Martinez (Tolisso 75′); Robben (Thiago Alcantara 8′), James Rodriguez, Müller, Ribery; Lewandowski All. Heynckes
Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal (Benzema 66′), Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro (Kovacic 83′), Modric; Isco (Asensio 46′), Cristiano Ronaldo, Lucas Vazquez All. Zidane
MARCATORI: Kimmich al 27′, Marcelo al 44′, Asensio al 55′
AMMONIZIONI: Ribery (B), Thiago Alcantara (B); Casemiro (R)
ESPULSIONI:
ASSIST: Lucas Vazquez al 55′


Fonte foto: twitter.com/realmadrid


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League