Serie A

Cagliari-Udinese, Oddo: "Mentalmente abbiamo grosse difficoltà. Dobbiamo fare risultato"

Cagliari-Udinese, Oddo: "Mentalmente abbiamo grosse difficoltà. Dobbiamo fare risultato"

Al termine della gara contro il Cagliari, ha parlato il tecnico dell'Udinese Massimo Oddo

Continua il momento negativo per l', mettendo in fila la nona sconfitta consecutiva in campionato. Al termine del match – ai microfoni di Sky Sport – ha parlato il tecnico dei bianconeri Massimo Oddo: “Sono estremamente convinto che sia un problema solo ed esclusivamente di testa, la squadra ha paura di tutto. Il problema l'ho capito cinque o sei domeniche fa, le ho provate tutte. Questo è l'aspetto più difficile da allenare, l'unica medicina è un risultato positivo, anche un punto. Nella testa dei giocatori c'è sempre più caos, dobbiamo fare risultato, facendo come oggi, con più lucidità. Prima del calcio d'angolo ho detto ‘su questa palla inattiva prendiamo gol', e l'abbiamo preso. Se non sei attento subisci”.
Dopo il Napoli arriva il Crotone, in una gara che potrebbe essere decisiva: “Dobbiamo pensare partita per partita, Crotone è un crocevia troppo importante. Vediamo che risultati ci saranno questa domenica, una vittoria con il Crotone sarebbe oro colato, raggiungeremmo la salvezza. Se stiamo bene mentalmente possiamo vincere con chiunque, come dimostrato contro l'Inter, dobbiamo considerare il Crotone come il Napoli o altre squadre per interrompere questa striscia negativa“.
Il problema dell'Udinese, a detta di Oddo, è mentale: “Ero preoccupato anche prima, i giocatori non lo so. Dopo nove sconfitte non puoi dire nulla, siamo tutti dalla parte del torto, è un momento così. Mentalmente è una squadra che ha grandi difficoltà. Un allenatore cerca in tutti i modi di spronarli, dandogli fiducia o sgridandoli. Vedo una reazione in allenamento, ma la domenica è come se fossimo impauriti dalla partita. Cercheremo di scoprire di più, di raddrizzare il tiro. Secondo me questa squadra non ha qualità di palleggio, ha tanti giocatori fisici, le giocate che sappiamo fare sono quelle fatte oggi. Quando si tratta di palleggiare facciamo fatica. Quando la partita si mette bene dovresti sfruttare ancora di più le tue caratteristiche, devi lottare su ogni pallone, ma facciamo fatica pure lì“.
Cagliari-Udinese, le pagelle: Ceppitelli decide, Cragno attento

? Pillola di Fanta

Prima dell'anzitempo il terreno di gioco, Kevin Lasagna aveva trovato il suo 11esimo gol stagionale, nono in campionato. La doppia cifra è vicina, ma l'infortunio rimediato potrebbe essere un duro colpo, sia per il calciatore che per l'Udinese, che rischia di perdere il suo bomber in questa fase della stagione così importante. ANSIA


Giuseppe Patti

Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
11 Monza

Monza

25 8 9 8 -5 33
12 Genoa

Genoa

25 7 9 9 -5 30
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
15 Udinese

Udinese

25 3 14 8 -13 23
16 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
17 Sassuolo

Sassuolo

25 5 5 15 -17 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

25 2 7 16 -31 13

Rubriche

Di più in Serie A