Seguici su

Champions League

Champions League, tutto su Real Madrid-Bayern Monaco: orario, probabili formazioni e dove vederla

Tutto quello che c'è da sapere sul match del Santiago Bernabeu: precedenti, statistiche e come arrivano le squadre

Partita che si preannuncia davvero spettacolare quella che andrà di scena martedì sera tra Real Madrid e Bayern Monaco, valida per la semifinale di ritorno di Champions League. I bavaresi devono recuperare l'1-2 subito all'andata in terra tedesca se voglio conquistare il pass per Kiev.

COME ARRIVA IL BAYERN MONACO

I bavaresi, dopo la sconfitta con gli spagnoli, si sono rialzati subito battendo 4-1 l'Eintracht Francoforte con una squadra imbottita di riserve e seconde linee. La sconfitta contro il Real Madrid ha fermato una striscia di 7 risultati utili consecutivi: l'ultimo stop risaliva al 18 marzo in casa del Lipsia. Il Bayern è una macchina da gol – 88 reti in 32 gare di Bundesliga – vietato dunque dare per spacciati i ragazzi di Heynckes.

COME ARRIVA IL REAL MADRID

La squadra di Zidane, dopo la vittoria dell'Allianz Arena, ha vinto contro il Leganes 2-1 sabato pomeriggio, lasciando a riposo quasi tutti i titolari. I Blancos stanno ancora inseguendo il secondo posto in Liga, distanti 4 punti dall'Atletico ma con una gara da recuperare. Il Real Madrid d'altronde ha dimostrato in questa stagione di essere una squadra in campionato e un'altra in Champions League. Ma occhio: la Juventus ha dimostrato che vincere al Bernabeu non è impossibile.

IL BAYERN PASSA SE

I bavaresi hanno perso all'andata 2-1 in casa. Un risultato davvero scomodo per il Bayern Monaco, chiamato a vincere a Madrid con almeno due reti di differenza, oppure con una ma dal 3-2 in su. L'1-0 dunque non basterebbe alla squadra di Heynckes, mentre il 2-1 ovviamente manderebbe le due corazzate ai supplementari.

ORARIO E DOVE VEDERLA

Real Madrid-Bayern Monaco si giocherà martedì sera con fischio d'inizio alle 20.45. Il match sarà visibile in chiaro su Canale 5 o in alternativa su Premium Sport (370) per gli abbonanti al servizio Mediaset Premium. In streaming la gara verrà trasmessa su Premium Play e sul sito ufficiale di Canale 5.

PROBABILI FORMAZIONI

Il Real Madrid dovrà fare a meno di Carvajal, uscito infortunato nella gara di andata. Sergio Ramos farà il terzino, mentre Nacho prenderà il posto in mezzo. Per il resto tutti confermati rispetto alla gara di Monaco, eccetto Asensio favorito su Isco.
Il Bayern Monaco dovrò fare a meno di Robben e Boateng, sostituiti da Sule e Thiago Alcantara. Nessuna sorpresa per gli altri 9 che tenteranno l'impresa.
Real Madrid (4-3-1-2): K. Navas; Sergio Ramos, Varane, Nacho, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Vazquez, Cristiano Ronaldo, Asensio. All. Zidane
Bayern Monaco (4-3-3): Ulreich; Kimmich, Sule, Hummels, Alaba; Thiago Alcantara, Javi Martinez, James Rodriguez; Muller, Lewandowski, Ribery. All. Heynckes

PRECEDENTI E STATISTICHE

Il match di Monaco sarà il 26° nella storia tra i due club: la partita più giocata nelle competizioni Uefa. Questa è la settima semifinale tra queste squadre: quattro volte si è qualificato il Bayern, due il Real. Il bilancio complessivo è di 12 vittorie spagnole, 11 tedesche e due pareggi.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League