Seguici su

Champions League

Champions League, tutto su Liverpool-Roma: orario, probabili formazioni e dove vederla

Esultanza-Roma-Champions-League

Tutto quello che c'è da sapere su Liverpool-Roma, l'andata della prima semifinale di Champions League. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

È il momento. Dopo la storica impresa portata a termine nella gara di ritorno contro il Barcellona, ora la Roma si trova in semifinale di Champions League, dove martedì sera affronterà il Liverpool di Jurgen Klopp nella gara d'andata. La sfida è stellare ed entrambe le formazioni scalpitano dalla voglia di scrivere un'altra importante pagina della loro gloriosa storia: lo spettacolo è assicurato.

Come arriva il Liverpool

Dopo aver sbattuto fuori dalla competizione i connazionali del Manchester City con un secco 5-1 complessivo, la formazione di Klopp sembra avere le carte in regola per mettere in seria difficoltà i giallorossi e per arrivare fino in fondo in questa Champions League. Attualmente i Reds sono terzi in Premier League e delle ultime 25 partite ne hanno perse solamente 2, conquistando 55 dei 75 punti disponibili. Il Liverpool si trova in un ottimo stato di forma e, soprattutto, l'ex Mohamed Salah è in assoluto stato di grazia.

Come arriva la Roma

Proprio come il Liverpool, anche la Roma di Eusebio Di Francesco ha eliminato un avversario più che nobile nei quarti di finale: il 4-4 complessivo maturato contro il Barcellona, arrivato grazie alla strepitosa rimonta messa in atto nella gara di ritorno, è la miglior prova del carattere giallorosso. Anche la formazione capitolina è terza in campionato ma, al contrario dei Reds, nelle ultime 5 gare ha raccolto solamente 8 punti. La forma in Serie A non è delle migliori ma, dopo quanto visto contro i blaugrana, per questa Roma nulla sembra impossibile.

Orario della partita e dove vederla

L'incontro è in programma per le 20.45 di martedì 24 aprile e la diretta televisiva sarà disponibile per gli abbonati Premium su Premium Sport ed in chiaro su Canale 5. Inoltre sarà disponbile anche il servizio streaming Premium Play.

Probabili formazioni

Entrambe le squadre saranno praticamente al completo per la grande sfida di martedì, con i padroni di casa che dovranno fare a meno unicamente dei già acciaccati Emre Can e Joel Matip. Per il resto Jurgen Klopp può contare su tutti, avendo anche recuperato Dejan Lovren, visto in campo contro il West Bromwich: il tridente invece sarà sempre lo stesso, quello composto da Manè, Firmino e il grande ex, Momo Salah. Pochi dubbi di formazione anche per Eusebio Di Francesco che, recuperato Perotti, dovrà fare a meno solo di Defrel: è probabile che il tecnico voglia riproporre la squadra vista con i blaugrana, con il 3-4-1-2 ma con Under al fianco di Dzeko al posto di Schick.
Liverpool (4-3-3): Karius; Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk, Robertson; Oxlade-Chamberlain, Henderson, Milner; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp
Roma (3-4-1-2): Alisson; Manolas, Fazio, Juan Jesus; Florenzi, De Rossi, Strootman, Kolarov; Nainggolan; Under, Dzeko. All. Di Francesco

Precedenti e statistiche

Sono solamente 5 i precedenti tra Roma e Liverpool nelle competizioni europee ma sono i Reds ad avere la meglio: 3 vittorie degli inglesi ed un pareggio, mentre l'unica vittoria giallorossa è arrivata in Coppa UEFA nel 2001, proprio all'Anfield. Tuttavia, l'ultimo incontro tra le due compagini è stato ben 16 anni fa nella fase a gironi di Champions League, quando il Liverpool trionfò per 2-0 sul campo di casa. I favori del pronostico pendono quasi completamente dalla parte dei Reds ma la Roma venderà cara la pelle.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League