Seguici su

Serie A

Inter-Juventus, Allegri: "Dobbiamo vincerle tutte: il Napoli lo farà"

allenatore-juventus-massimiliano-allegri

Il tecnico bianconero analizza la vittoria in extremis a San Siro contro i nerazzurri di Spalletti

Vittoria incredibile in rimonta della Juventus, che nel finale riacciuffa l’Inter e strappa 3 punti insperati: Napoli di nuovo a -4. “A differenza di Crotone, oggi ero positivo. Non sono preoccupato, ma stasera ci sono state delle cose negative soprattutto nel possesso palla. Stavamo fermi e non abbiamo sfruttato la superiorità numerica. Complimenti a loro: la gara è stata bella e combattuta. In 10 dopo 15 minuti ci hanno comunque pressato alto. Abbiamo iniziato il secondo tempo con la retromarcia – esordisce Massimiliano Allegri, che poi continua – Adesso abbiamo l’obbligo di vincerle tutte, perché il Napoli lo farà. Non siamo già al 20 maggio, c’è ancora tempo: la spunteranno i più bravi. Adesso tutto si complica: quando si arriva a fine campionato sale la tensione e vincere non è semplice“.
Il tecnico bianconero si sofferma quindi sulle decisioni arbitrali. “Bisogna saper leggere i momenti di una partita e di un campionato. Nelle ultime 21 partite, la Juventus ne ha vinte 18, con 2 pareggi e 1 sconfitta: purtroppo non si può decidere quando perdere punti per strada. Andando avanti la palla diventa pesante e la porta più piccola – spiega Allegri, che infine conclude – Abbiamo fatto una riunione con gli arbitri anche lunedì: ci sono delle situazioni contestabili, ma a decidere è il fischio dell’arbitro. Adesso lasciano più correre, e il tempo di gioco effettivo si sta allungano mediamente di 3 minuti: per fortuna, il calcio italiano si sta avvicinando al calcio europeo“.

Consulta anche:

LE PAGELLE DI INTER-JUVENTUS
GOL DI CUADRADO O AUTOGOL DI SKRINIAR? ECCO LA DECISIONE DELLA LEGA


? Pillola di Fanta

La Juventus ha rischiato grosso, ma la sua fame l’ha salvata. Adesso la squadra di Allegri torna a +4 sul Napoli, che domani andrà al Franchi contro la Fiorentina. Non dovesse vincere, i bianconeri avrebbero un bel vantaggio sui partenopei. Mancano solo 3 giornate alla fine per la Vecchia Signora: il sogno del settimo scudetto consecutivo è sempre più vicino. RECORD


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A