Ultime notizie

Pirlo: "La Roma può farcela. Partita d'addio? Sto preparando una festa"

Pirlo: "La Roma può farcela. Partita d'addio? Sto preparando una festa"

L'ex campione di Juventus e Milan parla della sfida di Champions League contro il Barcellona che attende i giallorossi questa sera, e poi chiarisce le intenzioni sulla sua festa d'addio

Forse ce ne stiamo rendendo conto solo adesso, o forse lo faremo soltanto quando scenderà in campo per l'ultima volta. Ma questo è stato l'ultimo anno da calciatore professionista di Andrea Pirlo. L'ex centrocampista ha per il momento chiuso col calcio, ma non smette ovviamente di esserne uno dei massimi esperti. “Ci vuole coraggio in serate come queste, bisogna aver voglia di ottenere il risultato. Ho visto la gara d'andata, e posso dire che la Roma non meritava certo di perdere – esordisce Pirlo ai microfoni di “Roma TV” sulla gara di questa sera contro il Barcellona, che poi continua – La squadra dovrà affidarsi anche al pubblico: i tifosi romani sono abituati a spingere i propri giocatori. Fondamentale sarà fare gol nei primi minuti“.
Il “Maestro” si sofferma quindi su due dei protagonisti dell'Olimpico. “De Rossi e Iniesta sono due bandiere di Roma e Barcellona, difficilissimo trovarne altre come loro: fortunati i loro club. Ho sentito Daniele oggi e sono sicuro che farà una grande partita contro Messi. Spero comunque che entrambi facciano belle cose stasera – spiega Pirlo, che infine conclude i suoi progetti sula partita d'addioFortunatamente ho smesso al momento giusto: il calcio non mi manca. Negli ultimi 3 anni sono stato lontano dall'Italia, quindi sto preparando una festa per tutti i miei compagni“.


? Pillola di Fanta

Pirlo è stato senza dubbio uno dei giocatori più forti del calcio italiano. Ha vinto sia con il Milan che con la Juventus e, dall'alto della sua esperienza, si è espresso anche sulla partita di questa sera tra Roma e Barcellona. Due sono state le volte in cui una squadra ha rimontato uno svantaggio di 3 o più gol dopo la gara d'andata: la prima fu il confronto tra Milan e Deportivo nell'edizione 2003/04, e il “Maestro” era in campo. STORIA
 
 

Fonte foto: vivoazzurro.it


Matteo Zinani

Nome: Matteo. Cognome: Zinani. Classe: poca. Passione: sport. Calciatore di Serie A mancato, voglio essere il tuo punto di riferimento in termini di calcio e fantacalcio. Questo perché amo lo sport in ogni sua sfaccettatura: lo vivo e lo pratico da sempre.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

38 29 7 2 67 94
2 AC Milan

AC Milan

38 22 9 7 27 75
3 Juventus

Juventus

38 19 14 5 23 71
4 Atalanta

Atalanta

38 21 6 11 30 69
5 Bologna

Bologna

38 18 14 6 22 68
6 Roma

Roma

38 18 9 11 19 63
7 Lazio

Lazio

38 18 7 13 10 61
8 Fiorentina

Fiorentina

38 17 9 12 15 60
9 Torino

Torino

38 13 14 11 0 53
10 Napoli

Napoli

38 13 14 11 7 53
11 Genoa

Genoa

38 12 13 13 0 49
12 Monza

Monza

38 11 12 15 -12 45
13 Verona

Verona

38 9 11 18 -13 38
14 Lecce

Lecce

38 8 14 16 -22 38
15 Udinese

Udinese

38 6 19 13 -16 37
16 Cagliari

Cagliari

38 8 12 18 -26 36
17 Empoli

Empoli

38 9 9 20 -25 36
18 Frosinone

Frosinone

38 8 11 19 -25 35
19 Sassuolo

Sassuolo

38 7 9 22 -32 30
20 Salernitana

Salernitana

38 2 11 25 -49 17

Rubriche

Di più in Ultime notizie