Seguici su

Serie A

Roma-Fiorentina, Benassi: "Ora siamo più forti: Astori è sempre con noi"

Il centrocampista della Viola spiega il segreto di queste ultime settimane: “Tutto è rimasto come era prima, Davide ci guarda da lassù”

La Fiorentina si prepara ad affrontare una partita davvero ostica: oggi alle 18 allo Stadio Olimpico contro la Roma di Di Francesco, ancora arrabbiata per la brutta sconfitta subita dal Barcellona. Tuttavia la Viola è in un gran momento per quel che riguarda i risultati: la squadra di Pioli arriva nella Capitale infatti con 5 vittorie consecutive. “Ora è più difficile per tutti quanti affrontarci, perché la verità è che giochiamo in 12: Astori è sempre con noi – esordisce Marco Benassi ai microfoni del “Messaggero”, che poi continua – Ci sentiamo molto più forti, io per primo. Lo spirito di Davide non ci lascerà mai“.
Il centrocampista della Viola illustra poi le cose. “Chiaramente ci sono stati dei momenti di grande sofferenza, e stiamo male ancora adesso. Il dolore non ci abbandonerà mai, ma Davide veglia su di noi da lassù. Nulla è cambiato: il suo armadietto è rimasto affianco al mio: vedo sempre il suo sorriso – spiega Benassi, che infine conclude – Dopo la tragedia avevamo due strade: buttarci giù o farci forza a vicenda e rialzarci. Al primo allenamento Badelj ha preso la parola e ha detto che avremmo dovuto reagire e dare il meglio di noi proprio per lui. E così abbiamo fatto“.

Consulta anche:

I CONVOCATI DI STEFANO PIOLI PER ROMA-FIORENTINA


? Pillola di Fanta

La Fiorentina sta dando tutta sé stessa. Dopo la tragedia Astori sono arrivate 4 vittorie consecutive. La Viola adesso è in una situazione che fino ad un paio di mesi fa non avrebbe mai potuto immaginare: in piena lotta per l’Europa League. Dovesse far risultato anche contro la Roma, allora davvero la squadra di Pioli si candiderebbe fortemente per un posto in Europa. SPERANZA
 


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A