Seguici su

Champions League

Roma-Liverpool, i messaggi di Totti e del sindaco Raggi ai tifosi: "Nessuna violenza"

A due giorni dalla semifinale di ritorno di Champions League tra Roma e Liverpool sono arrivati gli appelli di Totti e del sindaco Raggi

In vista della semifinale di ritorno di Champions League tra la Roma ed il Liverpool sono arrivati alcuni messaggi da parte di due delle personalità più importanti nella città capitolina: Francesco Totti e Virginia Raggi. Lettere che rappresentano un appello verso i tifosi della squadra di Di Francesco, affinché venga lasciata da parte la violenza tristemente protagonista nella gara di andata. La nota del sindaco di Roma è stata scritta a quattro mani con il primo cittadino di Liverpool, Joe Anderson.

La lettera di Totti

“Da qualche ora abbiamo iniziato a colorare la nostra città di giallorosso. Il mondo ci guarda e noi vogliamo vestire Roma con il suo abito migliore: siamo i suoi ambasciatori, abbiamo una grande responsabilità, dentro e fuori lo Stadio Olimpico. Supportiamo i nostri ragazzi con l'amore e la passione che ci contraddistinguono, facciamo in modo che i nostri sguardi e quelli dei calciatori non siano distolti dal campo: ora più che mai è quello il centro del nostro universo. Mercoledì, in ogni luogo di Roma, dovremo dimostrare ancora una volta di saper trasmettere i nostri valori: quelli dello sport, dell'accoglienza e del rispetto degli avversari”.

La lettera di Raggi e Anderson

“Mercoledì 2 maggio due grandi squadre giocheranno il ritorno della Semifinale della UEFA Champions League. Due squadre di qualità mondiale e conosciute a livello internazionale, con una lunga e ricca tradizione nei tornei europei. Per i tifosi dell’AS Roma e del Liverpool FC, che si trovino a Roma dentro o fuori lo Stadio Olimpico o in Inghilterra, questi 90 minuti saranno intensi, eccitanti e tra i momenti più emozionanti del percorso compiuto finora nella competizione. Si uniranno a milioni di tifosi di calcio nel mondo e vivranno l’ultimo match delle semifinali che regalerà loro il miglior calcio che il gioco moderno possa offrire. Quella sera tutto il mondo guarderà a Roma e per milioni di tifosi la partita rappresenterà la passione, la lealtà, la rivalità ed il rispetto. Quando i tifosi dell’AS Roma sono arrivati a Liverpool, sono stati accolti a braccia aperte, un caldo benvenuto e un invito ad apprezzare la città e i suoi abitanti. I tifosi del Liverpool riceveranno lo stesso caldo benvenuto quando arriveranno a Roma, una città conosciuta per la sua bellezza, passione ed energia. Come Sindaci delle nostre due città, inviamo i migliori auguri alle squadre, congratulandoci per i loro traguardi ed esortiamo i tifosi a godersi la partita e la città di Roma. I tifosi dovrebbero godersi l’agonismo in campo e mantenere il rispetto fuori dal campo. Le Forze dell’Ordine di entrambe le città stanno già lavorando insieme, con i club, per fornire un approccio determinato alla violenza calcistica. Garantiranno l’ambiente più sicuro possibile e speriamo che i tifosi di entrambe le parti rispettino i cittadini di Roma, le autorità e concordino sul fatto che il miglior risultato di mercoledì sia una celebrazione vera e appassionata delle nostre squadre e una serata sicura e senza violenza. Entrambi crediamo con passione nelle nostre città. Rappresentiamo due popoli incredibilmente energici, gioiosi e leali. Ma le nostre città hanno in comune anche l’empatia e la gentilezza. Mercoledì sarà un’opportunità per dimostrare al mondo come due città con una forte tradizione calcistica possano mostrare orgoglio e leadership nel gioco moderno”.
Champions League | Tutto su Roma-Liverpool: orario, probabili formazioni e dove vederla


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Champions League