Seguici su

Europa League

Salisburgo-Lazio, la semifinale manca dal 2003: biancocelesti a caccia di record

esultanza gol lucas leiva lazio

La Lazio cerca la semifinale europea che manca addirittura dal 2003: Immobile a caccia del titolo di capocannoniere anche in Europa League

La Lazio di Inzaghi sarà impegnata questa sera alla Red Bull Arena di Salisburgo, dove avrà l’occasione di conquistare dopo 15 anni la semifinale di Europa League. Ai tempi si chiamava ancora Coppa Uefa, quando il Porto negò l’accesso alla finale ai biancocelesti.
Si riparte dal confortante risultato dell’andata, 4-2 in favore della Lazio. Inzaghi, tuttavia, non è tranquillo e questa sera manderà in campo la formazione migliore, senza pensare al derby con la Roma in programma domenica. Dentro tutti i titolari, da Radu a Parolo, passando per Milinkovic-Savic e Immobile.
Proprio l’attaccante è alla ricerca del titolo marcatori anche in Europa League: l’ex Torino è infatti a quota 7 reti, secondo dietro ad Aduriz a 8 ma con il suo Athletic Bilbao già eliminato. Un traguardo che sarebbe davvero importante per Immobile, alla sua miglior stagione in carriera.

Consulta anche

Tutto su Salisburgo-Lazio: orario, precedenti e statistiche
Tutto sul Salisburgo, l’avversario europeo della Lazio


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Europa League