Seguici su

Calciomercato

Sassuolo, senti Carnevali: "Se Berardi vuole fare il salto di qualità, non può aspettare"

Giovanni-Carnevali

L’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato del futuro di due calciatori dei neroverdi: Domenico Berardi e Matteo Politano

All’indomani dell’importante pareggio di San Siro contro il Milan, che ha regalato al Sassuolo un punto prezioso per la lotta salvezza – ai microfoni di Radio Sportiva – ha parlato l’amministratore delegato dei neroverdi Giovanni Carnevali. L’ad degli emiliani si è concentrato soprattutto sul mercato in uscita e sul futuro di Domenico Berardi e Matteo Politano. Dopo qualche partita no, Politano sembra essere tornato al top della forma: “È un ragazzo eccezionale, ha dimostrato di essere un vero professionista. È normale che abbia avuto un momento di appannamento dopo il mercato di gennaio, ma è durato pochi giorni“.
La deludente stagione di Berardi è invece sotto gli occhi di tutti, se vuole fare il salto di qualità questo è il momento giusto: “Inutile nascondersi: Berardi non è più quello degli ultimi anni. Dipende tutto da lui: in una stagione possono succedere molte cose, si può cambiare modulo e allenatore, ma se Berardi vuole arrivare ad alti livelli deve abituarsi a queste situazioni. Deve cercare di trovare la sua dimensione e decidere cosa vuole fare: se ha intenzione di fare il salto di qualità, non può aspettare molto, i treni passano“.

? Pillola di Fanta

Quella che sta per concludersi è stata forse la stagione più deludente della carriera di Domenico Berardi. Il talentuoso esterno dei neroverdi, al posto di fare il definitivo salto di qualità, sembra invece essersi smarrito. Dopo le offerte dei top club rifiutate, il calabrese potrebbe essere arrivato ad un momento chiave per la sua carriera. TALENTO SMARRITO


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato