Seguici su

Serie A

Serie A, il significato dei segni rossi sui volti dei giocatori

Nella 34^ giornata di Serie A calciatori e arbitri sono scesi in campo con dei segni rossi sulla guancia: ecco il significato

Un segno rosso sulla guancia di arbitri e di calciatori. A nessuno può essere sfuggito in questo 34^ turno di Serie A. Il motivo? Un gesto di solidarietà con la campagna di sensibilizzazione promossa dalla Lega di Serie A, AIC (Associazione Italiana Calciatori) e AIA (Associazione Italiana Arbitri) contro la violenza sulle donne.

La campagna è accompagnata da un hashtag, #unrossoallaviolenza presentata con WeWorld Onlus, e ha visto la partecipazione di quasi tutte le squadre (giocatori e allenatori compresi) del nostro campionato. Il significato del colore rosso sulle guance indica come simbolicamente l’unico cartellino rosso ammesso sia quello nei confronti della violenza sulle donne.

Tante, infatti, le coppie che nei giorni precedenti alla 34^ giornata hanno aderito a questa campagna, attraverso foto comparse sui social network. Da Marchisio a Bonucci, da Murgia a Puggioni, passando da Kurtic, Immobile, Sensi e Sorrentino. Tutti accompagnati dalle rispettive mogli o fidanzate. Tutti per dare un cartellino rosso alla violenza sulle donne.

https://twitter.com/SerieA_TIM/status/988024621206327297


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati