Seguici su

Serie A

Serie A, tutto su Fiorentina-Napoli: orario, probabili formazioni e dove vederla

simeone-koulibaly-napoli-fiorentina-serie-a-partite-15

Tutto quello che c’è da sapere su Fiorentina-Napoli, match importante per le ambizioni dei due club. Come arrivano le squadre, i precedenti e le statistiche

Domenica alle ore 18.00 Fiorentina e Napoli si incontreranno allo stadio Franchi in uno dei match più delicati della loro stagione, valido per la 35^ giornata di Serie A. I padroni di casa cercano il riscatto, in ottica Europa League, dopo la sconfitta di Reggio Emilia contro il Sassuolo, mentre gli ospiti hanno il morale a mille dopo il colpaccio di Torino contro la Juventus, che ha riavvicinato gli uomini di Sarri al sogno Scudetto. Traguardi ambiziosi che passano necessariamente da un solo risultato: la vittoria.

Come arriva la Fiorentina

Periodo decisamente negativo per i padroni di casa, che dopo aver inanellato una serie di 8 risultati utili consecutivi, tra i quali 6 vittorie, non riescono più a vincere e sono reduci dalla doppia sconfitta contro Lazio e Sassuolo. Se in attacco la viola non ha particolari problemi, vista la vena realizzativa dei propri interpreti, è da rivedere senz'altro la difesa. Un reparto, quello arretrato, che nella striscia positiva di otto partite aveva incassato solo due reti, per poi prenderne cinque nelle ultime due. Le dirette avversarie per un posto in Europa, Atalanta e Milan distano solo, rispettivamente, 4 e 3 punti, e i toscani dovranno fare appello a tutte le energie rimaste per affrontare al meglio le ultime partite e agguantare un traguardo impensabile a inizio stagione.

Come arriva il Napoli

Altalena di emozioni in casa partenopea. Se fino a 10 giorni fa il sogno tricolore sembrava essersi arenato definitivamente in virtù del +7 della Juventus, adesso gli azzurri hanno vertiginosamente ridotto le distanze, e nelle ultime quattro partite può succedere davvero di tutto. La stanchezza per gli uomini di Sarri è più pesante di certo, se si pensa che la stagione è iniziata in anticipo a causa dei preliminari di Champions League, ma la vittoria di Torino avrà dato quella fiducia necessaria per dare tutto a partire già dal match del Franchi. E in particolare è chiamato a ritrovare sé stesso uno dei top player dell'undici titolare: Dries Mertens, autore di . Se si vuole coltivare ancora questo obiettivo, anche lui è chiamato a dare il massimo.

Orario della partita e dove vederla in TV

L’incontro tra Fiorentina e Napoli prenderà il via alle 18.00 di domenica. La diretta della partita sarà disponibile sulle piattaforme Sky, sui canali Sky Calcio 1 HD (numero 251) e Sky Supercalcio (numero 206), e Mediaset Premium, sui canali Premium Sport (numero 370) e Premium Sport HD (numero 380). Per gli abbonati sarà inoltre disponibile il servizio SkyGo e Premium Play per lo streaming.

Probabili formazioni

Pioli dovrà fare a meno di Badelj, Lo FasoThereau e per infortunio, e Dabo per squalifica. Spazio a centrocampo, quindi, per Benassi, Veretout e Cristoforo, con Saponara che agirà da trequartista dietro le punte Chiesa e Simeone. Negli ospiti tutti a disposizione eccetto il lungodegente Ghoulam. Inutile specificare che l'assetto e gli uomini che partiranno dal primo minuto saranno sempre gli stessi, salvo sorprese dell'ultimo minuto.
Fiorentina (4-3-1-2): Sportiello; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Benassi, Veretout, Cristoforo; Saponara; Chiesa, Simeone. All. Pioli
Napoli (4-3-3)Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

Precedenti e statistiche

Fiorentina e Napoli si incontreranno in casa dei viola per la 68^ volta nella loro storia. Il bilancio sorride ai viola, vittoriosi in 35 occasioni, mentre gli azzurri sono tornati a casa con i tre punti 15 volte. 17, invece, i pareggi tra le due squadre, e l'ultimo risale proprio alla scorsa stagione. Al Franchi la partita terminò con un pirotecnico 3-3, in virtù della doppietta di Bernardeschi e del gol di Zarate per i padroni di casa e delle reti di Insigne, Mertens e Gabbiadini per gli ospiti, con quest'ultimo che agguantò il pari a tempo praticamente scaduto. Questo giusto per confermare che, stando ai dati, al blasone e alla posta in palio, anche quest'anno Fiorentina-Napoli preannuncia grande spettacolo.

Le probabili formazioni della 35^ giornata di Serie A


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A