Seguici su

News

Torino-Lazio, Inzaghi: "Immobile stagione finita, ma vediamo in settimana"

Il tecnico gioisce per la vittoria sul campo del Torino ma deve fare i conti con gli infortuni di Radu e Immobile

È una 35^ giornata di Serie A dal sapore dolce-amaro per Simone Inzaghi. Felice per il successo della sua Lazio per 1-0 sul campo del Torino, il tecnico biancoceleste deve però fronteggiare due seri infortuni occorsi a Immobile e a Radu. “C’è la sensazione che la stagione di Immobile possa considerarsi finitaracconta ai microfoni di Premium Sport – Vediamo in settimana e speriamo che possa aiutarci ancora ad ottenere i risultati che stiamo facendo. Anche l’infortunio di Radu non sembra di poco conto. Ne sapremo di più dopo gli accertamenti“.
Inzaghi è però soddisfatto della prova offerta dai suoi. “Avremmo meritato una vittoria più larga, ma Sirigu ha fatto delle ottime parate. Non abbiamo concesso praticamente nulla, a parte un tiro da lontano di De Silvestri. Il calendario non ci era favorevole ma stiamo facendo bene. Inter? Io posso incidere solo sulla mia squadra ed è di questo che mi preoccupo“.
Sui singoli il tecnico ha diversi giocatori da elogiare. “Caicedo mi è piaciuto. Non è facile stare tanto in panchina dietro a un giocatore come Immobile che segna così tanto. Milinkovic Savic è stato bravissimo, come molti altri. Leiva è un grande campione che si è calato nella nostra realtà con grande disponibilità e professionalità. E poi oggi avevamo in panchina giocatori come Caceres e Felipe Anderson che altre volte sono stati determinanti“.

? Pillola di Fanta

Se l’infortunio occorso a Immobile dovesse realmente chiudere in anticipo la stagione del bomber biancoceleste, Inzaghi dovrà affidare l’attacco a Caicedo. L’attaccante ecuadoregno, con quella di oggi, ha giocato 20 partite in Serie A di cui solamente due dal primo minuto, andando a segno due volte: contro la Sampdoria e contro il Benevento. Sostituire un giocatore da 29 gol in 31 partite non sarà di certo semplice. OCCASIONE


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in News